fbpx

Daymare: 1998, lo story teaser introduce il protagonista in un mondo d’orrori

Conosciamo l'agente Liev

Signore e signori, ecco a voi l’agente Liev, uno dei più tosti protagonisti che potete trovare là fuori nel vasto mondo dei videogiochi. E in effetti gli serviranno tutto l’addestramento e l’esperienza di cui dispone per sopravvivere a Daymare: 1998, più un certo aiutino da parte vostra, ovviamente.

Membro dell’H.A.D.E.S. (Hexacore Advanced Division for Extraction and Search) da ben 7 anni, risponde direttamente al Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti e si occupa di risolvere incidenti e situazioni “delicate” sul suolo nazionale. Quando però viene mandato in missione per una semplice “falla di sicurezza”, il suo istinto lo avvisa che qualcosa non torna… e come dargli torto?

Munizioni contate, puzzle da risolvere, salvataggi limitati e tanti nemici da brividi. Preparatevi al peggio, Daymare: 1998 arriverà quest’estate su PC (e più avanti anche su PS4 e Xbox One) per farvi rivivere l’orrore dei survival degli anni ’90 in una nuova forma, raccontando la sua terrificante storia da vari punti di vista.


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password