fbpx

Hideo Baba, creatore della serie Tales Of, lascia Square Enix e Project Prelude Rune

Il gioco vedrà comunque la luce?

Hideo Baba, creatore della serie Tales Of, lascia Square Enix e Project Prelude Rune

Hideo Baba è famoso per essere il creatore di Tales Of, una delle serie di JRPG più longeve da sempre legate a Bandai Namco.

L’ultimo capitolo uscito è stato Tales of Vesperia: Definitive Edition, ma da diverso tempo ormai Baba si era allontanato da Bandai e dalla serie per seguire strade diverse.

Strade che lo hanno portato ad unirsi a Square Enix, altra azienda specializzata in JRPG, e considerata l’esperienza di Baba era stato messo da subito a capo di Studio Istolia, una divisione che si sarebbe occupata di un nuovo gioco chiamato Project Prelude Rune.

Non si sa praticamente nulla del titolo se non qualche artwork e il fatto che sarà un JRPG… sempre se vedrà mai la luce.

Hideo Baba infatti ha annunciato in una recente conferenza stampa di essersi dimesso prima da Studio Istolia alla fine di dicembre 2018, e ora ha lasciato definitivamente anche la stessa Square Enix alla fine di marzo 2019.

La separazione sembra essere stata tuttavia amichevole, infatti Baba ha avuto comunque parole di supporto per il suo ex team:

Ringrazio nuovamente Square Enix per avermi dato diverse esperienze. Continuerò a supportarli da dietro le quinte, e auguro davvero una crescita futura per il gruppo.

Si tratta di un altro duro abbandono per Square Enix dopo quello di Hajime Tabata, e ora vedremo se sarà scelto un successore per portare avanti il progetto o se sarà direttamente abbandonato.

Di certo le cose non devono essere andate nel migliore dei modi se si è arrivati a questa decisione, e vedremo quale sarà il futuro di Hideo Baba… magari anche lui come Tabata aprirà il suo studio personale, chissà.

 


Fonte

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password