fbpx
Sekiro: Shadows Die Twice – 5 Cose da fare all’Inizio del Gioco | Guida

Sekiro: Shadows Die Twice

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
8.5

Imperdibile

10

ia Utenti

Sekiro: Shadows Die Twice – 5 Cose da fare all’Inizio del Gioco | Guida

Partire con il piede giusto

Sekiro: Shadows Die Twice – 5 Cose da fare all’Inizio del Gioco | Guida

Sekiro: Shadows Die Twice è difficile, cattivone come il bullo delle elementari che ruba le merende. Se imparate a rispondere a tono però, diventa piuttosto divertente. Imparare a giocare a Sekiro è importantissimo, ed è per questo che sono qui a fornivi una serie di guide utili ad affrontare il viaggio nelle terre di Ashina. Problemi col Mal del Drago? Vi svelo come curare questa malattia.

Durante le prime ore di gioco però, sapere alcune informazioni può fare la differenza e rendere l’esperienza meno frustrante e più consapevole. Ho stilato per voi 5 cose da fare durante le prime ore di gioco, sono un dio buono e non c’è bisogno di ringraziarmi.

Allenatevi con Hanbei l’Immortale

Il tempio in Rovina è un posticino tranquillo e silenzioso, come i pochi personaggi che lo inabitano. Hanbei l’Immortale è uno di questi, e vi sarà utile soprattutto durante le ore iniziali. Consideratelo una sorta di manichino, un tutorial interattivo che vi mostrerà come padroneggiare il combat system, con deviazioni, schivate, salti e qualsiasi nuova tecnica apprendiate nel corso del gioco. Mettete da parte l’orgoglio e imparate a giocare a Sekiro con Hanbei.

Trovate il Sonaglio del giovane signore

All’inizio dell’area Dintorni di Ashina, è facile perdersi per le varie sezioni che la compongono, magari spaventati dai nemici che la pattugliano. Ecco perché potreste perdere di vista un edificio in rovina e dai muri caduti, al cui interno riposa una vecchia signora. Interagite con lei, vi darà il Sonaglio del giovane signore.

Strumento importante per raggiungere la Tenuta Hirata, una nuova area, attraverso il Buddha presente al Tempio in Rovina, alla sinistra dello Scultore.

Ottenete lo strumento prostetico Getto Ardente

Quel gigante incatenato che si arrabbia se vi avvicinate e vi picchia fortissimo è una bella gatta da pelare, vero? Avrete sicuramente sentito però che i nemici con gli occhi rossi hanno paura del fuoco: bene, è un’informazione importante. Se avete ottenuto il Sonaglio del giovane signore, potete raggiungere la tenuta Hirata del passato.

Qui, in una delle prime aree, troverete diversi soldati di pattuglia vicino. Due di essi saranno in attesa davanti ad un focolare, eliminateli e avvicinatevi alle fiamme. Il componente per creare lo strumento prostetico Getto Ardente si trova in esse, recuperatelo e correte dallo Scultore. Ora affronterete il gigante ad armi (quasi) pari.

Affrontate tutti i mini-boss che incontrate

All’inizio del gioco le difficoltà sono tante e padroneggiare il sistema di combattimento richiede tempo. I mini-boss possono rivelarsi una sfida notevole, e la tentazione di gettare la spugna dopo qualche tentativo si insinua spesso nella mente del giocatore frustrato.

Eppure, farlo renderà il gioco ancora più difficile. Questo perché ogni mini-boss dropperà uno dei Grani di Rosario: una volta ottenuti quattro la vitalità e la postura di Sekiro aumenteranno, rendendovi più forti.

Portate pazienza quindi e provate, provate ancora, prima o poi avrete la meglio su questi temibili nemici.

Trovate l’Adepto del nido di corvi

I mercanti sono merce rara (perdonate il gioco di parole ndr) in Sekiro, e durante le prime ore di gioco potreste sentirne la mancanza. Sorpresa, ce n’è uno proprio nella prima area dei Dintorni di Ashina. Una volta raggiunta la scalinata con il tipo con il cannone spara-fuoco, giratevi verso sinistra per trovare una montagnetta sopraelevata (se guardate bene potreste vedere dei corvi).

Alla sinistra di essa potrete trovare degli appigli da utilizzare con il vostro rampino: raggiungete la cima et voilà, il mercante Adepto del nido di corvi ora è vostro amico, e vende tutti oggetti utili (tra cui il materiale per uno strumento prostetico, compratelo!).

Bene, ora che vi ho svelato 5 cose da fare all’inizio di Sekiro: Shadows Die Twice, perché non date uno sguardo alla guida sui Ratti di Ashina di Tengu? Potrebbe tornarvi utile più avanti!


Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2019 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia. Game content and materials are trademarks and copyrights of their respective publisher and its licensors. All rights reserved.

Inizia la sua carriera videoludica con un Game Boy e una cartuccia di Wario Land. Da allora non ha più smesso, e continua a perdere decimi all'occhio destro giocando a The Legend of Zelda e a qualsiasi titolo stuzzichi il suo (finissimo, a detta di molti) palato da videogiocatore. Quando non gioca si dedica al perfezionamento della sua imitazione di Joe Bastianich, senza disdegnare la compagnia di un buon film.

Lost Password