fbpx

Nintendo ha in mente uno smartphone che si integra con Switch?

Un nuovo concorrente sul mercato?

Nintendo ha in mente uno smartphone che si integra con Switch?

Sono diversi anni ormai che Nintendo è interessata al mercato mobile, ma fino ad ora si era limitata al ruolo di software con giochi come Super Mario Run, Dr. Mario World e il possimo Mario Kart Tour, titolo che sarebbe dovuto uscire questo mese ma che ha subito un leggero ritardo.

Sembra tuttavia che la grande N abbia in mente di debuttare anche con un proprio hardware, e il suo smartphone avrebbe la caratteristica di potersi interfacciare direttamente con Nintendo Switch.

Un report di Digitimes infatti recita:

Nonostante il fatto che gli smartphone da gaming siano una nicchia ristretta di mercato, secondo le nostre fonti alcune aziende coem Xiaomi, Vivo, Nintendo e Nubia stanno rafforzando la loro presenza nel mercato o pensando di entrarci. […] Ci sono alcune speculazioni sui piani di Nintendo di lanciare uno smartphone che si integri con la console Switch, anche la casa giapponese non ha ancora risposto in merito.

Insomma, la notizia è da prendere molto con le pinze, tuttavia ripensando alle parole di qualche mese fa del presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa il tutto diventa molto più plausibile…

Vedremo come si evolverà la faccenda, e soprattutto cosa si intende per “integrazione con Switch”… magari il telefono potrebbe fare da “secondo schermo” un pò come il pad di Wii U?

Fateci sapere cosa ne pensate, e soprattutto se sareste interessati ad uno smarthone di Nintendo?


Fonte

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password