fbpx
Dragon Ball Xenoverse 2, una versione LITE gratuita e ridotta da domani

Dragon Ball Xenoverse 2

Miglior picchiaduro - GameSoul Awards 2016
PC PS4 Switch Xbox One
Acquista Ora
8

Imperdibile

9

ia Utenti

Dragon Ball Xenoverse 2, una versione LITE gratuita e ridotta da domani

Lanciare Kamehameha è bello, gratis ancora di più

Dragon Ball Xenoverse 2, una versione LITE gratuita e ridotta da domani

Uscito nel 2016, Dragon Ball Xenoverse 2 nel corso degli anni ha ricevuto un costante supporto con numeorsi DLC che ne hanno espanso a dismisura la storia e i personaggi giocabili.

Il gioco continua ad essere molto apprezzato e i server sono ancora popolati nonostante l’uscita di altri giochi di calibro come Dragon Ball FighterZ, e se ancora non lo avete provato presto arriverà l’occasione perfetta per rimediare.

Bandai infatti ha annunciato l’arrivo di Dragon Ball Xenoverse 2 LITE, una versione gratuita ma ridotta nei contenuti, infatti sarà possibile provare:

  • 5 missioni della storia: Raditz’s Attack’, ‘The Saiyan Threat’, ‘Ruckus on Planet Namek’, ‘The Ginyu Force Strikes’ e ‘The Galactic Emperor’ dal gioco principale
  • Prendere parte alle Battaglie Online e alle Missioni Online, con la possibilità di giocare contro chi ha la versione intera del gioco
  • Competere nella modalità Hero Colosseum, con tutti i contenuti e i match online
  • Trasferire i propri salvataggi in caso di acquisto del gioco

Non dovremo attendere ancora molto, infatti Dragon Ball Xenoverse 2 LITE sarà disponibile già da domani 20 marzo 2019 su Xbox One e PlayStation 4, niente PC purtroppo.

La formula LITE sta diventando sempre più uno standard nel mercato, basti pensare a PUBG Lite o al recente Dead or Alive 6: Core Fighters.

In ogni caso si tratta di un’ottima opportunità per provare con mano il gioco e in caso decidedre di acquistare la versione completa, oppure accontentarsi dei contenuti gratuiti e avere comunque a disposizione la modalità online per sfidare altri giocatori da tutto il mondo.


 

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password