fbpx

Call of Duty: Mobile arriva su iOS e Android, aperte le pre-registrazioni

La guerra diventa portatile

Call of Duty: Mobile arriva su iOS e Android, aperte le pre-registrazioni

Dopo Fornite e PUBG, un nuovo sparatutto è pronto ad invadere i vostri smartphone, ovvero Call of Duty.

Call of Duty: Mobile è nuovo gioco free-to-play che riunisce mappe, modalità, armi e personaggi di tutto il franchise di Call of Duty, tra cui Black Ops e la serie Modern Warfare.

Il titolo nasce dalla collaborazione tra Activision e Tencent e permetterà a giocatori di tutto il mondo di sfidarsi in sparatorie all’ultimo respiro. Chris Plummer di Activision ha commentato:

Stiamo lavorando alla migliore esperienza d’azione in prima persona in un nuovo titolo mobile con una grafica incredibile e un gameplay viscerale targato Call of Duty. Insieme al fantastico team di Tencent, riuniremo una raccolta delle mappe più amate, modalità competitive, personaggi familiari e armi di questa serie storica in un’esperienza epica per la prima volta su dispositivi mobili.

Steven Ma di Tencent Holdings Limited ha aggiunto:

Call of Duty è sinonimo di incredibile qualità e gameplay, e il nostro team non potrebbe essere più felice di collaborare con Activision per portarlo su dispositivi mobili. Con la nostra esperienza nella creazione di giochi creati su misura per i giocatori su mobile, siamo entusiasti di offrire una nuova esperienza Call of Duty ricca di funzionalità che tutti i fan apprezzeranno.

Tra le modalità confermate ci sono Team Deathmatch, Search and Destroy e Free-For-All, in mappe iconiche delle serie come Nuketown, Crash, Hijacked e altro che sarà annunciato nelle prossime settimane.

La beta di Call of Duty: Mobile inizierà questa estate ed è già possibile pre-registrarsi a questo indirizzo. Di seguito un trailer di annuncio.


Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password