fbpx
I ban di Apex Legends colpiscono anche l’hardware dei cheater, non solo l’account

Apex Legends

PC PS4 Xbox One

I ban di Apex Legends colpiscono anche l’hardware dei cheater, non solo l’account

Nessuna via di scampo se si imbroglia

I ban di Apex Legends colpiscono anche l’hardware dei cheater, non solo l’account

La settimana scorsa Respawn aveva dichiarato di aver iniziato una linea dura contro i cheater di Apex Legends e che solo su PC erano stati bannati già oltre 355.000 giocaotri scorretti.

Normalmente con il ban si impedisce ad un determinato account di giocare, ma secondo alcune testimonianze su Reddit in alcuni casi il ban è stato molto più radicale coinvolgendo anche lo stesso hardware.

Alcuni cheater hanno rivelato infatti di aver provato praticamente di tutto, dal cambio di indirizzo IP al reset del computer alle impostazioni di fabbrica, ma senza nessun successo e vedendo sempre l’ingresso negato.

Natualmente anche il cambio di account non ha effetto, e dopo appena 5 minuti qualsiasi nuovo profilo viene bannato, rendendo di fatto impossibile giocare se non con un PC nuovo.

Alcuni cheater si sono detti pentiti e vorrebbero solo tornare a giocare in maniera legittima, ma gli utenti non sembrano disposti a perdonare chi ha sbagliato… vedremo se Respawn sarà più clemente, ma si tratta di una remota ipotesi.

Speriamo che con questa soluzione la voglia di imbrogliare sarà meno incentivata fino magari a sparire definitivamente, nel frattempo se volete imparare a giocare in maniera corretta qui trovate le nostre guide ai personaggi.


Fonte

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password