fbpx

Apex Legends – Come eseguire un’esecuzione | Guida

Ti ammazzo con stile

Apex Guida Esecuzioni

Apex Legends è un gioco piuttosto immediato: lo si avvia, e nel giro di qualche secondo si è già catapultati in una partita. Veloce, intuitivo e emozionante. A volte può anche essere ostico e criptico ed è per questo che ho stilato per voi una serie di guide dedicate ad alcuni dei suoi aspetti più complessi.

Abbiamo 10 consigli d’oro per iniziare a giocare al meglio, insieme a due guide dedicate alla complessa mappa di gioco: come imparare a conoscerla, i punti migliori dove lanciarsi e alcuni consigli su come equipaggiarsi velocemente all’inizio di una partita.

Ma sapevate che una volta atterrato un nemico, potete mettere a segno un’esecuzione? Se questa informazione vi sfuggiva, prego.

Come eseguire un’esecuzione

  • PC: E
  • PlayStation 4: Quadrato
  • Xbox One: X

Mettere a segno un’esecuzione significa che il vostro nemico non potrà più rialzarsi. Ma soprattutto sono divertenti da fare, e piuttosto antipatiche da subire. Nonostante la tentazione possa essere piuttosto alta, ricordatevi che eseguire un’esecuzione vi espone agli attacchi nemici. L’animazione non può essere interrotta, e dura qualche secondo: controllate l’ambiente circostante prima di fare gli spacconi.

Come sbloccarle

Tutte le leggende, con l’eccezione di Mirage e Bangalore (al momento della pubblicazione), possono sbloccare due differenti esecuzioni. Per farlo dovrete sudare, visto che craftarla richiederà 1200 pezzi di metallo. Per farlo vi basta andare nella sezione Leggende del menù e spostarvi nella pagina legata alle esecuzioni.


Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2019 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia. Game content and materials are trademarks and copyrights of their respective publisher and its licensors. All rights reserved.

Inizia la sua carriera videoludica con un Game Boy e una cartuccia di Wario Land. Da allora non ha più smesso, e continua a perdere decimi all'occhio destro giocando a The Legend of Zelda e a qualsiasi titolo stuzzichi il suo (finissimo, a detta di molti) palato da videogiocatore. Quando non gioca si dedica al perfezionamento della sua imitazione di Joe Bastianich, senza disdegnare la compagnia di un buon film.

Lost Password