fbpx
Anthem immagine in evidenza

Anthem

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
7.3

Niente male

7.6

ia Utenti

Anthem ha venduto al di sopra delle aspettative in Giappone, quasi sold-out

Sarà il fascino delle armature che ricordano i robottoni?

Anthem immagine in evidenza

Anthem è arrivato nei negozi di tutto il mondo poco più di una settimana fa, e nonostante l’accoglienza non sia stata delle migliori i giocatori si sono divisi tra chi crede in un futuro miglioramento per il gioco e chi invece ne ha già decretato la morte e l’impossibilità di salvarsi.

Si tratta inoltre di un titolo di puro stampo occidentale, un genere che in Giappone, salvo rari casi, non rientra nei gusti del popolo nipponico… ma Anthem potrebbe essere uno di questi rari casi.

Considerato appunto la scarsa popolarità di questo tipo di giochi EA non aveva distribuito un elevato numero di copie, ma evidentmente non aveva considerato che il gioco invece potesse essere richiesto a gran voce, tanto da aver registrato subito quasi un sold-out con il 92.8% delle scorte vendute.

Interessante inoltre notare la differenza di copie vendute tra la versione PlayStation 4 e Xbox One, console che, ancora meno dei titoli occidentali, proprio non riesce a creare una base solida schiacciata dalla piattaforma di Sony (dopotutto Sony è giapponese, incide anche l’orgoglio e il patriottismo).

Secondo i dati infatti le copie vendute complessivamente (esclusa la versione PC) sono state 78.000… di cui 77.938 sono per PlayStation 4, mentre quelle Xbox One meno di un centinaio.

Si tratta comunque di un risultato inaspettato per un titolo occidentale in Giappone, e per fare un paragone uno dei giochi che ha ottenuto risultati simili è stato Tom Clancy’s: The Division con 82.000 copie nella prima settimana.

Vedremo tra qualche mese a quanto ammonteranno i dati di vendita di Anthem, nel frattempo qui trovate la nostra recensione.


Fonte

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password