fbpx

Non solo smartphone flessibili, arriva Nubia Alpha lo smartwatch ibrido

Lo smartwatch dallo schermo pieghevole che fa la guerra agli smartphone.

nubia alpha

Se vi dicessi di indossare uno smartphone, che cosa mi rispondereste? Beh, è un po’ quello che si sono chiesti i visitatori del MWC 2019 di Barcellona quando hanno visto il nuovo Nubia Alpha, uno smartwatch dallo schermo flessibile che ha tutte le caratteristiche di uno smartphone.

A prima vista sembra uno di quei dispositivi avveneristici visti nei film d’azione, con il suo design praticamente inconfondibile: uno schermo OLED da 4” circa è incassato all’interno di una cassa d’acciaio. Il produttore assicura che il Nubia Alpha può sopportare fino a centomila piegamenti, per adattarsi alla vita di tutti i giorni (anche dei più sportivi).

nubia alpha

Questo ibrido smartwatch/smartphone nasconde un processore Qualcomm Snapdragon Wear 2100, 8GB di storage e 1 GB di RAM. Gli amanti del selfie dovranno invece accontentarsi di una fotocamera da “soli” 5 megapixel. La batteria in litio è da 500 mAh, ma ha il pieno supporto alla ricarica rapida. A fare muovere il software di questo dispositivo ci pensa un sistema operativo proprietario sul quale non abbiamo molte informazioni a riguardo (probabilmente non è ancora dotato di molte app).
Se volete anche voi provare l’emozione di parlare al vostro polso come James Bond o chiedere a Scotty di teletrasportarvi come il capitano Kirk dovrete aspettare fino al mese prossimo, quando Nubia Alpha verrà commercializzato al prezzo base di 445 euro.
Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password