fbpx
Death Stranding

Death Stranding

Best Trailer - E3 2018
PS4

Norman Reedus definisce Death Stranding follemente complicato

Il punto di vista della star di The Walking Dead.

Death Stranding

Se ne è parlato molto e probabilmente se ne parlerà ancora, ma al dunque nessuno sa ancora cosa aspettarsi da Death Stranding, la nuova creazione del follemente geniale Kojima.

Norman Reedus, protagonista indiscusso del gioco e volto noto della serie AMC The Walking Dead, in un’intervista rilasciata a Metro ha parlato molto bene di Hideo Kojima, e dato qualche indicazione su questo “nuovissimo” progetto.

Dalle sue parole è emerso che Death Stranding sarà un titolo valido e allo stesso tempo deprimente e spaventoso, una produzione all’avanguardia in cui ci si avvicina e unisce alle persone. Le affermazioni di Norman Reedus non è che ci danno molti dettagli su cosa aspettarci da Death Stranding, ma fin dal primo video rilasciato, non abbiamo mai avuto dubbi che il titolo sarà davvero qualcosa di “complicato”.

Ovviamente Death Stranding non ha ancora una data d’uscita ufficiale ed è previsto in esclusiva su PlayStation 4. Abbiamo bisogno di saperne di più, non deluderci Kojima!


Fonte

Da quando ha viaggiato nel tempo a bordo della Time Machine DeLorean DMC-12 la sua vita è cambiata radicalmente. Amante dei viaggi del tempo, predilige le console dai tempi del NES. Inguaribile Nerd e divoratore di serie TV.

Lost Password