fbpx

Apex Legends punta a durare per i prossimi 10 anni

Un progetto ambizioso che richiede grande supporto

Apex Legends punta a durare per i prossimi 10 anni

Apex Legends sta riscuotendo un notevole successo nonostante sia sbucato praticamente dal nulla senza preavviso.

Respawn poche ore fa aveva specificato come ci fosse in arrivo “altro a tema Titanfall” nel corso del 2019, ma la concentrazione del team è tutta verso Apex Legends, tanto che anche Titanfall 3 è stato accantonato.

In una intervista per VG247 Mackey McCandlish, design director di Respawn, ha affermato come Apex Legends punti a durare per i prossimi 10 anni:

Vogliamo che questo gioco duri per i prossimi 10 anni. So che è una cosa egoistica da dire, e lo stesso è stato detto per Destiny (e sappiamo come è andata a fine, ndr). Anche con League of Legends hanno detto “come possiamo renderlo qualcosa che gli utenti giocheranno per sempre?”. Abbiamo così tante opportunità con questo universo, ci sono così tante opportunità con questo genere giovane, e io stesso amo giocarlo. Ci giochiamo per ore ogni singolo giorno.

Ho già giocato a questo titolo dall’inizio dei lavori nel 2017 fino ad una forma abbastanza vicina a quella attuale. Sono stato triste quando sono finiti i playtest, ed è stata la prima volta che mi è successo. Mi sono occupato di molti giochi, ma di solito mi dedicavo alla storia e alla campagna più che al multiplayer fino a quando abbiamo realizzato Titanfall. Ho lavorato su molti giochi che prevedevano di mettere in piedi un grande spettacolo, qualcosa da consumare. Questo è il primo progetto a cui lavoro che assomiglia al mio titolo multiplayer ideale che vorrei semplicemente continuare a giocare.

Si tratta quindi di un progetto ambizioso, ma solo il tempo ci dirà se davvero Apex Legends riuscirà a farsi strada nel panorama dei Battle Royale e riuscirà ad avere una longevità così elevata.


Fonte

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password