fbpx

La versione Nintendo Switch di Mortal Kombat 11 rinviata a maggio

Un piccolo ritardo per il gioco

Mortal Kombat 11

Il rumor circolava in rete da qualche giorno, ma in queste ore è arrivata la conferma ufficiale: la versione Nintendo Switch di Mortal Kombat 11 è stata posticipata al 10 maggio 2019.

Si tratta quindi di un ritardo di 17 giorni rispetto alle versioni PlayStation, Xbox One e PC previste per il 23 aprile, ma il dato curioso è che si tratta di un rinvio unicamente per il mercato europeo.

Nel resto del mondo infatti il gioco arriverà in contemporanea per tutte le piattaforme, mentre nel nostro territorio ci sono stati evidentemente dei problemi logistici di distribuzione o forse di localizzazione che hanno portato a questa decisione.

Purtroppo al momento non è stato specificato il motivo esatto del rinvio, ma fortunatamente non si tratta di un’attesa troppo lunga.

Chissà se magari per l’uscita su Switch NetherRealm non sia riuscita ad integrare anche il multiplayer cross-platform, nel frattempo potete dare un’occhiata a questo splendido controller dedicato a Mortal Kombat 11 e magari firmare la petizione per portare Shaggy di Scooby-Doo nel gioco.


Fonte

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password