fbpx

La Brexit influisce anche su Sony, che sposta la sede dall’UK all’Olanda

La Brexit influisce anche su Sony, che sposta la sede dall’UK all’Olanda

Il no-deal, ovvero il mancato accordo tra l’Unione Europa e il Regno Unito per il Brexit (l’uscita dell’UK dal sistema comunitario europeo) influisce anche nel mercato dei videogiochi. Sony ha infatti intenzione di spostare l’intera sede che si occupa della gestione dell’economia da Londra all’Olanda.

Lannuncio ufficiale è arrivato nel corso delle scorse ore, dopo la rivelazione del giornale britannico Telegraph. L’intero spostamento sarà completato entro il 29 marzo 2019 e la nuova sede si chiamerà Sony Europe BV. La sua posizione sarà vicino all’aeroporto di Schiphol, più precisamente a Hoofddorp.

Non è la prima volta che la politica ha una forte influenza sui videogiochi. Molto spesso è stata infatti anche il pretesto per raccontare storie o semplicemente alcune vicende che hanno scosso i paesi, come nel caso di Riot, che arriverà a breve anche su console dopo l’uscita su PC.


Fonte

Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password