fbpx

Power Rangers: Battle for the Grid supporterà il cross-play

I Power Rangers uniscono quasi tutti

Power Rangers Battle for the Grid

Annunciato poche ore fa, Power Rangers: Battle for the Grid segna la nuova iterazione videoludica di una serie molto amata e longeva, che stavolta si ripropone sotto forma di picchiaduro in 2.5 dimensioni e basato sulla cooperazione con i propri compagni, sulla falsariga dell’acclamato Dragon Ball FighterZ.

Il gioco uscirà su PlayStation 4, Xbox One, Switch e PC, e supporterà anche il cross-play ma con l’assenza, ancora una volta, della piattaforma Sony. In soldoni, se acquisterete e giocherete il titolo su Xbox, Switch o PC potrete sfidare i vostri amici e mantenere tutti i progressi effettuati nel corso delle partite, mentre ciò non sarà possibile se lo avrete per PS4.

Nonostante la recente apertura della compagnia giapponese verso il cross-play, per ora limitata a un ristretto numero di giochi, sono ancora in vigore delle restrizioni: le cose cambieranno con l’avvento della nuova generazione? Rimanete con noi per scoprirlo.


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password