fbpx
suburra

Netflix

Abbonati

Suburra, il trailer della seconda stagione

La lotta per il trono di Roma ha inizio.

Vi avevamo parlato della seconda stagione di Suburra, il crime thriller italiano prodotto da Netflix in collaborazione con Cattleya e Rai Fiction qualche settimana fa, in occasione dell’annuncio della seconda stagione. La serie, incentrata sulla criminalità organizzata di Roma, è tratta dal romanzo omonimo di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini.

Tre mesi dopo la conclusione della prima stagione, a Roma è ora di eleggere il nuovo sindaco: mancano due settimane alle elezioni e tutti coloro che contano vogliono un pezzo del trono della città eterna. Nella seconda parte di Suburra a contendersi il potere assoluto saranno nuovamente la Chiesa, i politici corrotti e la criminalità organizzata.

Torneranno i personaggi delal prima stagione come Aureliano (Alessandro Borghi), Spadino (Giacomo Ferrara) e Lele (Eduardo Valdarnini), Sara Monaschi (Claudia Gerini), ambiziosa consulente finanziaria legata alla Chiesa, il politico Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro) e lo spietato boss Samurai (Francesco Acquaroli).

La seconda stagione di Suburra arriverà il prossimo 22 febbraio 2019 in esclusiva su Netflix.

Suburra


Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password