fbpx
Resident Evil 2, la comparazione tra l’originale e il remake

Resident Evil 2

Biggest Surprise, Best Booth - E3 2018
PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
9

Superbo

5.3

ia Utenti

Resident Evil 2, la comparazione tra l’originale e il remake

Le differenze in un lungo video di 26 minuti

Resident Evil 2, la comparazione tra l’originale e il remake

Con la demo oramai disponibile sul PlayStation 4 e Xbox One (su PC arriverà a breve) era praticamente prevedibile un confronto tra il remake di Resident Evil 2 e la sua versione originale. Confronto che è stato pubblicato su YouTube nel corso della notte italiana e che vi riproponiamo in questa notizia.

Come potete vedere dal video, è stato svolto un grande lavoro a livello di inquadrature da parte di Capcom. Stravolta completamente la visuale originale, il gioco non solo sembra reggere i cambiamenti del tempo ma si adatta benissimo anche a questi nuovi anni del videogioco, senza snaturare la sua componente survival.

Per ovvie ragioni, sono davvero tante le differenze tra le due versioni. Non solo a partire dalla visuale ma anche le scene e gli avvenimenti del gioco sono completamente agli antipodi. D’altronde stiamo sempre parlando di un remake, dunque è naturale che non condivida alcuni punti con l’originale. Vi invitiamo a visionare il lavoro solo ed esclusivamente se non avete paura di rovinarvi l’esperienza della demo, visto che il filmato la ripropone nella sua interezza.

Resident Evil 2 sarà disponibile a partire dal 29 gennaio 2019 per PlayStation 4, Xbox One e PC. Capcom sarà poi impegnata nel supporto a Monster Hunter: World, con l’aggiunta dell’evento dedicato a The Witcher.


Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password