fbpx

Monster Boy and the Cursed Kingdom: la versione Switch supera di 8 volte le altre console

Non c'è paragone con il resto

Monster Boy and the Cursed Kingdom

Nintendo Switch ha ottenuto fin da subito un grande successo grazie anche ai numerosi titoli indie disponibili, e sembra che i giocatori preferiscano di gran lunga la console ibrida di Nintendo per giocare a queste produzioni minori.

Monster Boy and the Cursed Kingdom per quanto sia un indie si è dimostrato un titolo di tutto rispetto come potete leggere dalla nostra recensione, inoltre gli sviluppatori hanno confermato come Switch sia stata la piattaforma prediletta dagli utenti.

Con un messaggio su Twitter FDG Entertainment rivelato infatti che le vendite su Switch sono state 8 volte quelle di PlayStation 4 e Xbox One combinate:

Nintendo Switch continua a sorprenderci. Non soltanto ci porta tanta gioia con i suoi giochi originali, ma è anche la console con maggiori profitti di sempre per noi sviluppatori. Le vendite sono su un altro universo. La proporzione di vendite è 8:1 su Switch contro tutto il resto.

Un segnale sicuramente positivo per queste produzioni indipendenti, nel frattempo fateci sapere se anche voi avete preferito Switch per giocare a Monster Boy and the Cursed Kingdom.


Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password