fbpx

Mad Box sfiderà PlayStation, Xbox e PC, ma li supporterà anche

La visione di Slightly Mad

Mad Box

Inutile nasconderlo, per quanto il progetto Mad Box sembri quasi troppo ambizioso per essere vero, ci sono anche tanti dettagli molto interessanti che quasi fanno sperare in una buona riuscita dello stesso. Nuove informazioni diffuse da Slightly Mad Studios nelle scorse ore (oltre alle prime immagini della macchina) hanno portato maggior luce sulla nuova console che lo studio sta creando.

Come riportato nel titolo della news, infatti, il team ha intenzione di creare un kit completamente inedito che permetta agli sviluppatori di tutto il mondo di lavorare ai propri giochi per tutti i dispositivi presenti sul mercato, utilizzando solo quest’ultimo.

Per intenderci, un team potrebbe affidarsi al suddetto kit per creare il proprio gioco e renderlo fruibile su Mad Box, PlayStation 5, la prossima Xbox e PC: cosa già realizzata in passato nel campo dei motori grafici, per esempio, ma non da una delle compagnie direttamente coinvolte nel mercato console!

L’impressione é che questa mossa di Slightly Mad, unita ai piani futuri di Sony e Microsoft, possa dar vita ad un panorama sempre più sorprendente e ricco di possibilità: ce lo auguriamo tutti, no?


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password