fbpx
Bloodstained

Bloodstained: Ritual of the Night

Best Platform - E3 2016
PC PS4 Switch Xbox One

Bloodstained: Ritual of the Night è migliorato tantissimo in questo 2018

L'aiuto di WayForward è stato decisivo

Bloodstained

Koji Igarashi, già passato alla storia per essere uno dei padri della serie di Castlevania, ha condiviso con i fan la sua felicità per Bloodstained: Ritual of the Night, gioco che ripercorre le orme della serie Konami e che è previsto come in uscita per il 2019.

Di intoppi nel processo di sviluppo ce ne sono stati diversi, tanto che lo studio è stato costretto a rimandare più di una volta l’uscita della propria creatura e si è dovuto affidare al supporto di un team esterno, i talentuosi ragazzi di Wayforward.

Proprio l’aiuto di questi ultimi ha permesso a Bloodstained di migliorare in modo netto, tanto che Igarashi ha dichiarato che nel corso dell’ultimo anno sono stati superati molti dei problemi che si stavano verificando.

Posizionamento dei nemici, effetti di luce, fluidità del sistema di combattimento, level design, bug… sono tantissime le cose che piano piano sono andate al loro posto, ma finalmente dal team emerge la quasi certezza che nel 2019 il gioco vedrà finalmente la luce.

E allora attendiamo con impazienza di vedere se il grandioso supporto, anche economico, ricevuto dai fan con il finanziamento su Kickstarter, verrà ripagato: ormai non si parla più di anni, ma soltanto di mesi.


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password