fbpx

PlayStation Plus: i giochi gratuiti di dicembre 2018

Novità disponibili dal 4 dicembre!

PlayStation Plus

Siamo dunque arrivati all’ultimo aggiornamento dell’anno relativo ai giochi gratuiti disponibili per gli abbonati al servizio PlayStation Plus. Il mese scorso è stato veramente appetitoso per quel che concerne la line-up PlayStation 4, con esponenti del calibro di Yakuza Kiwami e Bulletstorm.

Per quanto riguarda l’aggiornamento corrente cosa dobbiamo aspettarci? Titoli tutto sommato carini ma certamente una tacchetta inferiori rispetto a quelli dello scorso aggiornamento. Per PlayStation 4 potrete scaricare SOMA, un gioco horror a stampo fantascientifico ambientato negli abissi dell’Oceano Atlantico.

A fargli compagnia c’è OnRush, un titolo che purtroppo non ha brillato di luce propria e non è stato accolto molto bene dai videogiocatori. Questo è un vero peccato perché, e chi vi scrive lo sa per certo dato che lo ha recensito, il titolo merita parecchio e diverte tantissimo, in particolar modo se giocato in compagnia degli amici.

Sul fronte PlayStation 3 nulla da strapparsi i capelli, arrivano Steredenn e Steins;Gate. Per quanto riguarda PlayStation Vita potrete scaricare Iconoclast, un’avventura a stampo metroidvania di indubbia qualità e Papers Please.

A seguire l’elenco completo. I titoli del mese di dicembre saranno disponibili dal 4 dicembre 2018.

I TITOLI PLAYSTATION PLUS DI DICEMBRE

SOMA (PS4)

  • Onrush (PS4)
  • Steredenn (PS3)
  • Steins;Gate (PS3)
  • Iconoclasts (PS Vita + PS4)
  • Papers, Please (PS Vita)

playstation-plus-hr

PS4 SOMA

Il primo gioco PlayStation 4 è SOMA, un titolo horror psicologico particolare che vi mette in una condizione di ansia continua, ovvero la mancata conoscenza della realtà in cui sarete catapultati, e più dettagli conoscerete e maggiore sarà l’inquietudine. Potremo definirlo quasi come un walking simulator piuttosto che un’avventura nuda e cruda, molto serio, profondo e realistico.

La trama non è per nulla banale e siamo sicuri che se siete amanti dell’horror non dovete proprio farvelo scappare!

PS4 OnRush

Il secondo titolo PS4 è OnRush, un avvincente videogioco in cui la noncuranza delle regole, la spensieratezza e la velocità fanno da padroni. Lo abbiamo definito così:

All’atto pratico questo videogioco porta una ventata di freschezza nell’universo automobilistico offrendo un gameplay alla portata di tutti, che non punta sul fattore realistico, bensì sulla follia più totale. Magari a volte lo stesso risulta essere un po’ troppo meccanico, soprattutto quando si affronta una curva o si passa in dei tubi, ma accidenti, funziona tutto davvero molto bene, e schiacciare un nemico oppure far saltare un pilota in cielo non è forse tremendamente divertente?

Potete leggere la recensione completa direttamente qui, e non perdetevi i nostri 10 Consigli D’oro per iniziare a correre.

I giochi PS3 e PS Vita

Sulla piccolina ormai quasi totalmente abbandonata, PlayStation Vita, arriva un titolo che dovete proprio scaricare. Parliamo di Iconoclasts, un’avventura caratterizzata da ottimi personaggi e un gameplay basato su enigmi e combattimenti impegnativi. Se amate i metroidvania, fidatevi, è da giocare! (inoltre potrete scaricarlo anche su PlayStation 4).

L’altro titolo sempre per Vita è Papers, Please: si tratta di un videogioco simulativo e di ruolo in cui, nei panni di un ispettore di frontiera, dovrete far entrare le persone con i documenti in regola e mandare fuori coloro che non lo sono. Andando avanti con l’avventura potrete anche decidere di diventare dei “corrotti” accettando bustarelle, insomma un titolo che ha un suo perché.

Per old-gen, ovvero PS3, troverete Steredenn, un acclamato mash up tra un classico sparatutto e un roguelike con una forte rigiocabilità. Sicuramente un gioco non adatto a tutti. A fargli compagnia c’è Steins;Gate, una visual novel di stampo giapponese che non segue una trama lineare, bensì offre degli scenari prestabiliti con diverse iterazioni. Se queste avventure fanno al caso vostro, allora scaricatelo.


Da quando ha viaggiato nel tempo a bordo della Time Machine DeLorean DMC-12 la sua vita è cambiata radicalmente. Amante dei viaggi del tempo, predilige le console dai tempi del NES. Inguaribile Nerd e divoratore di serie TV.

Lost Password