fbpx

Il nuovo film reboot di Resident Evil sarà ispirato a Resident Evil 7

Ritorno alle origini

Il nuovo film reboot di Resident Evil sarà ispirato a Resident Evil 7

Resident Evil è arrivato più volte al cinema grazie alla serie con protagonista Milla Jovovich (che attualmente è sul set del film di Monster Hunter), ma ora è tempo di un reboot.

Anche la serie videoludica ha avuto il suo nuovo inizio con Resident Evil 7, e proprio quest’ultimo sarà la fonte principale d’ispirazione per la nuova pellicola diretta da James Wan (Saw, Aquaman). Lo sceneggiatore Greg Russo infatti ha rivelato:

Sono un grande fan del franchise di Resident Evil, dunque lavorare al progetto è stato molto divertente. Hanno già fatto sei film, dunque per realizzare un reboot bisognava creare qualcosa di diverso, non un semplice remake. Ho avuto ben chiaro da subito che volevo rendere il film nuovamente pauroso, come un horror nello stile classico di James Wan.

L’approccio quindi è stato questo: ripercorrere il passato della serie e capire cosa rendesse i giochi così terrorizzanti. Resident Evil 7 è stata una scelta obbligata da questo punto di vista.

Non voglio criticare la serie di film originale, penso che sia stata molto valida. Tuttavia, quando devi creare un reboot e guardi all’azione frenetica delle pellicole dirette da Paul Anderson, pensi che siano state divertenti e stilose, ma come fan del franchise originale ho sempre pensato a Resident Evil come una produzione horror in primo luogo e solo secondariamente action.

Se speravate in un ritorno alle origini cinematografico probabilmente questo reboot potrebbe fare al caso vostro, ma nel frattempo se ancora non avete recuperato Resident Evil 7, potete leggere la nostra recensione.


Fonte

Il suo sogno è vedere un giorno la fine delle console war e tornare ai tempi in cui si giocava per divertirsi, non per contare i pixel o i frame. Nel profondo è consapevole che si tratta di un'utopia, ma nel frattempo lui si gode tutte le piattaforme disponibili sul mercato senza rinunciare a nulla, alla faccia dei fanboy. Ha una ossessione al limite del maniacale per Batman, Star Wars e il collezionismo di statue e Collector's Edition di videogiochi, tanto che la madre ancora si chiede perché semplicemente non si droghi come tutti i ragazzi della sua età... di sicuro spendeva di meno.

Lost Password