fbpx
Red Dead Redemption 2

Red Dead Redemption 2

Miglior Comparto Narrativo - GameSoul Awards 2018
PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
9.7

Superbo

9.3

ia Utenti

Red Dead Redemption 2 – Due ore di gameplay con il nostro commento

Rockstar fa ancora centro!

Red Dead Redemption 2

Oggi esce finalmente Red Dead Redemption 2. Quello che per molti è già il gioco di questa generazione di console, arriva oggi sugli scaffali di tutto il mondo, dopo ben 5 anni di intenso sviluppo. D’altronde si sa, i tempi di Rockstar sono lunghi, talvolta estenuanti (non dimentichiamoci che lo stesso RDR2 ha subito suo malgrado un paio di posticipi ufficiali), ma si sa altrettanto bene che il risultato finale è sempre sbalorditivo: lo è stato per il primo Red Dead Redemption, uscito ormai 8 anni fa, lo è stato per GTA V che ancora oggi vende tantissimo ed ha uno strepitoso successo online e siamo certi lo sarà anche con questa ultima produzione.

Ieri sera, durante la nostra prova in diretta, vi abbiamo dato un assaggio di quello che è il mondo di gioco di Red Dead Redemption 2, con le sue mille sfaccettature, i suoi immancabili dettagli, la sua cruda bellezza e la profondità marcata di un gameplay così unico che al momento non conosce rivali.

La storia della banda di Van Der Linde e di Arthur Morgan, spietato fuorilegge con un personalissimo codice dell’onore e protagonista dell’avventura, vi cattureranno sin dal primo momento, conducendovi pian piano in una perfetta e decadente rappresentazione del selvaggio west, ai suoi sgoccioli.
Red Dead Redemption 2 è infatti ambientato prima del capitolo precedente e vi permetterà di osservare un mondo in continuo cambiamento, dove la legge statale per la prima volta assume un ruolo fisico, rispettato e temuto.

Red Dead Redemption 2

Non è più il tempo di pericolose scorribande, di rapine ed omicidi: non più senza pagarne le amare conseguenze almeno. Scampati da un colpo andato male, Dutch e la sua banda trovano riparo in un accampamento abbandonato sopra le innevate montagne nord americane, teatro perfetto per far prendere confidenza al giocatore con un tutorial ben diluito e amalgamato con il filone narrativo principale. Procurare cibo alle persone in difficoltà, aiutare compagni dispersi, scacciare lupi affamati e intimidire bande rivali: sono solo alcune delle possibilità che vi offrono le prime ore di gioco, improntate appositamente per darvi un’idea di quanto sia immenso il lavoro fatto da Rockstar.

Ciò che ci ha sorpreso di più però, è che in Red Dead Redemption 2 ogni nostra azione, dalla più piccola alla più grande, avrà una propria conseguenza nel bene o nel male.
Il sistema di Onore, che tornisce l’intero nostro viaggio, avrà un impatto pesantissimo sull’ambiente che ci circonda, andando ad influenzare le reazioni nei nostri confronti (paura, ammirazione, sospetto), le missioni disponibili e addirittura il timbro della colonna sonora, più grave e pesante nel caso compiamo atti disonorevoli.

Come ci è capitato nella prova di ieri, aiutare un cocchiere a recuperare i cavalli smarriti ci farà guadagnare onore, ma sparare nella schiena un povero contabile a cui avevamo peraltro appena salvato la vita, ce ne farà perdere altrettanto. Starà quindi a voi decidere da che parte stare, se rispettare il codice degli “onesti fuorilegge Van Der Linde” oppure scolpire a suon di piombo il vostro personalissimo libro del disonore.

Non volendo anticiparvi altro, vi lasciamo al nostro gameplay di 2 ore, ricordandovi di seguirci sui nostri canali ufficiali di Facebook, Twitch, Mixer e YouTube!


Amante dei tatuaggi e del buon vino, crede fermamente nella vita extraterrestre. Ha una passione viscerale per i videogames maturata nel tempo, che lo ha portato a scrivere per molte riviste italiane e siti web specializzati nel settore.

Lost Password