fbpx

Che cos’è Mutant Year Zero: Road to Eden? La risposta in un video

La parola agli sviluppatori

Mutant Year Zero: Road to Eden è, innanzitutto, un progetto affascinante: fin dal primo cinematic trailer è stato infatti in grado di catturare l’attenzione del pubblico, grazie a delle sagome come Dux e Bormin, ma anche ad un mondo post-apocalittico (che non guasta mai) popolato da mutanti.

L’ambientazione è tratta direttamente dall’omonimo gioco di ruolo da tavolo e i fatti si svolgono sulla nostra Terra, precisamente in Svezia, 5000 anni nel futuro. L’umanità è ormai ridotta ai minimi termini e costretta a ripararsi in “santuari” come The Ark, dalla quale vengono appunto i due nostri amici zoomorfi. In qualità di Stalkers, i due esplorano la “Zona” in cerca di relitti dell’epoca passata.

Tra esplorazione, stealth e combattimenti, Mutant Year Zero: Road to Eden cerca di portare freschezza nel genere degli RPG tattici e noi non vediamo l’ora di sapere se riuscirà nell’impresa. Il progetto di Funcom e The Bearded Ladies arriverà il 4 dicembre su PC, PS4 e Xbox One, per sapere cosa vi aspetta non dovete far altro che guardare il video in testa alla notizia: buona visione!

Mutant Year Zero


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password