fbpx

Sony chiarisce il suo cambio di rotta sul cross-play

Fortnite è solo l'inizio

Sony Corss Play

Una delle notizie più importanti delle scorse ore è stata l’apertura di Sony verso il cross-play: un’apertura che è avvenuta in grande stile, visto che il primo gioco a potersi fregiare di questa caratteristica sarà il popolarissimo Fortnite, con le sue decine di milioni di appassionati che adesso si potranno sfidare a vicenda senza restrizioni dovute alle piattaforme.

La compagnia giapponese ha voluto sottolineare i motivi di questo cambiamento e come si comporterà in merito nell’immediato futuro:

Così come eravamo coscienti del fatto che la community ci stesse richiedendo di prendere una decisione di questo tipo, al tempo stesso siamo contenti che l’introduzione del cross-play sia stata recepita così positivamente.

Introdurremo questa possibilità anche in altri giochi sviluppati da studi esterni, limitandoci ad una lista selezionata di titoli: abbiamo dovuto affrontare diversi problemi per arrivare a questo punto, e non vogliamo affrettare i tempi.

Un primo passo è stato fatto, dunque: adesso aspettiamo di vedere quali altri pesi massimi si aggiungeranno all’elenco di prodotti fruibili online indifferentemente su tutte le piattaforme.


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password