fbpx

Oculus Quest, il nuovo dispositivo VR standalone da Facebook e Oculus

Tutto ciò che vi serve in un unico hardware

Oculus Quest

Facebook sa sempre quando e come lanciarsi in una nuova e impresa e anche in questo caso sembra aver trovato la risposta giusta a uno dei problemi più grossi del VR: il prezzo. Uno dei motivi per cui Oculus Rift e HTC Vive non si trovano nelle case di ogni singolo giocatore del mondo è perché per farli funzionare serve un PC con i contro-chip, dal costo decisamente non alla portata di tutti. Il problema è però presto risolto con un dispositivo VR standalone.

Oculus Quest ha tutto ciò che serve per far girare una vasta gamma di titoli VR senza alcun ausilio di hardware esterni e al modico costo di 399 $. Questo modello da 64 GB, comprende anche due controller Oculus Touch e ha una risoluzione di 1600×1440 per occhio.

La libreria di Oculus Quest comprenderà 50 giochi al lancio, previsto a primavera 2019, tra cui The Climb, Robo Recall, e il tenero Moss. Vi lasciamo ai primi due video di presentazione del prodotto e vi invitiamo a restare con noi per tutti gli aggiornamenti futuri.


Fonte

Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password