fbpx

5 Mini/Retro Console per risvegliare la vostra nostalgia

Piccolo è bello.

5 mini console

Lo sappiamo, questa settimana i riflettori sono stati puntati su di lei, la PlayStation Classic in arrivo questo dicembre. Tuttavia per chi non sa resistere alla nostralgia (come il sottoscritto) abbiamo deciso di raccogliere le cinque migliori “mini console” che racchiudono veri e propri pezzi di storia videoludica. Insomma, una lista che non fa felici solo i nostalgici ma anche tutti coloro che vorrebbero approfondire la conoscenza del mondo dei videogiochi ai suoi albori, quando la parola “gaming” non aveva alcun significato in Italia.

Eccole quindi, le nostre cinque compagne di pomeriggi di molti, moltissimi anni or sono!


5 – Sega Mega Drive Mini HD

Il SEGA Mega Drive è sicuramente una delle prime console che vengono in mente quando si pensa ai videogiochi di fine anni ’80 e l’inizio anni ’90. Chiamata Genesis nel mercato statunitense, l’iconica console SEGA è tornata grazie ad AtGames e alla sua versione Flashback (non ufficiale) con 2 controller wireless e ben 85 giochi preinstallati. La console è dotata di un’uscita HDMI a una risoluzione massima a 720P ed è addirittura compatibile con le cartucce originali. Potete trovarla al prezzo di 79,98 euro qui. Se invece preferite attendere la versione ufficiale SEGA, dovrete aspettare ancora un bel po’.

SEGA mega Drive Mini


4 – TheC64 Mini

Il piccolo TheC64 Mini è sicuramente un prodotto di nicchia, dedicato ai più nostalgici e ai fanatici del retrogaming. I suoi sessantaquattro giochi non sono facilmente fruibili dai giocatori più casual, ma c’è da dire che titoli come Speedball 2: Brutal Deluxe, Paradroid, Impossible Mission Boulder Dash hanno ancora un discreto fascino, anche sui giocatori più moderni. Inoltre il piccolo Commodorino fa davvero una bella figura accanto al vostro televisore, dandovi delle ottime vibrazioni anni ’80 che sbandiereranno al mondo (e all’altro sesso) quanto siete nerd. Lo potete trovare al prezzo di 79,98 euro qui.

thec64 mini


3 – Nintendo Classic Mini NES

Ed eccoci alla primissima console Nintendo, l’intramontabile NES. Su questo apparecchio per “famiglie” (era anche noto con il nome di Famicom) sono approdati titoli del calibro di Super Mario Bros. 1, 2 e 3, The Legend of Zelda e Final Fantasy. Insomma, il piccolo NES è davvero una fabbrica di emozioni per chi ha vissuto la sua giovinezza a cavallo fra fine anni ’80 e inizio anni ’90. Dopo essere esaurito per mesi, Il Mini NES è tornato disponibile al prezzo di 59,98 euro.


2 – NEOGEO Mini

Spuntato lo scorso maggio, il NEOGEO mini ha già fatto impazzire moltissimi nostalgici e giocatori appassionati di retrogaming. La sua prima apparizione ufficiale risale allo scorso E3, e la piccola macchina di SNK ha saputo attirare anche la nostra attenzione sullo showfloor losangelino. Il NEOGEO Mini è un piccolo gioiello, dotato di uno schermo LCD da 3,5” e di un form factor che riproduce le fattezze di un piccolo cabinato. Potete prenotarlo in offerta al costo di 129,98 invece di 149,98 a questo link!

NEOGEO Mini


1 – Nintendo Classic Mini SNES

Il piccolo Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertainment System arriva assieme a ben 21 giochi davvero senza tempo, che hanno definito e formato praticamente un’intera generazione di videogiocatori. L’offerta del mini SNES comprende 20 classici e un inedito di grande spessore: il mitico Star Fox 2, mai rilasciato su nessuna console di Nintendo. Inutile aggiungere altro: il piccolo SNES porta con sé titoli del calibro di Donkey Kong Country, Yoshi’s Island e molte altre pietre miliari della giovinezza di molti di noi. Lo potete trovare qui al prezzo di 79,98 euro.

SNES Mini


 

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password