fbpx

Il nuovo The Legend of Zelda sfrutterà tutte le caratteristiche di Switch

Aonuma-san ci svela l'arcano

The Legend of Zelda

Ci sono stati anni, nel recente passato, di grande trepidazione per i fan di The Legend of Zelda: se ci fermiamo ai capitoli usciti su console casalinghe, infatti, l’intervallo di tempo che ha separato Skyward Sword da Breath of the Wild è stato di ben 6 anni, durante i quali tanti appassionati hanno atteso di sapere quando avrebbero potuto giocare al nuovo episodio della leggendaria saga.

Adesso il discorso è diverso, e a quanto pare un nuovo Zelda è già in lavorazione per Nintendo Switch. A confermarlo, sia pur indirettamente, è stato Eiji Aonuma, director di Breath of the Wild, il quale ha ammesso che malgrado la grande soddisfazione per i risultati raggiunti con quest’ultimo, esso non ha sfruttato appieno le caratteristiche della nuova console e vorrebbe poterlo fare con il prossimo titolo.

Di tempo per far uscire un nuovo capitolo ce n’è in abbondanza, e da oggi i tantissimi fan sono autorizzati a sperare: dopo oltre 30 anni, le avventure di Link rimangono sempre in grande forma.


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password