fbpx

Divinity: Original Sin II, tutte le novità della Definitive Edition

Con tanto di nuove immagini

Divinity: Original Sin II, tutte le novità della Definitive Edition

In dirittura d’arrivo il 30 agosto, la Definitive Edition di Divinity: Original Sin 2 includerà diversi contenuti inediti. A svelarlo è il publisher del gioco sviluppato da Larian Studios, ovvero Bandai Namco Entertainment.

Nel pacchetto completo, i giocatori troveranno una modalità Arena completamente rinnovata, che includerà il Deathmatch classico (dove i giocatori vengono spinti gli uni contro gli altri finché non ne resterà uno solo) e Kill the King, in cui ogni squadra deve proteggere un VIP dalla morte. Queste modalità possono essere giocate su 13 mappe, ottimizzate per un’esperienza di combattimento tattica a turni e includono ben cinque nuove arene.

La nuova modalità Arena, inoltre, includerà anche una modalità Hot Seat (tramite lo scambio del controller) e introduce ben 16 nuovi personaggi, tra cui alcuni giocabili per la prima volta. Alcune delle new entry sono Malady, Zandalor e Radeka, ognuno dotato di un proprio set di abilità e capacità. Presenti anche i Mutatori, che possono conferire abilità o modificare i parametri durante le battaglie nell’Arena.

Ultima novità, non per importanza, è l’introduzione di tre tipo di forziere che possono essere depredati durante i combattimenti. Il Destruction Coffer, che include pergamene di distruzione, un Control Coffer con pergamene di controllo, o un Source Coffer con pergamene molto potenti.

Vi lasciamo ai nuovi screen di Divinity: Original Sin 2 – Definitive Edition. Continuate a seguire GameSoul per tutte le novità e gli annunci in dirittura d’arrivo dal mondo dei videogiochi.


Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password