Ghost Recon Wildlands

Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
7.7

Niente male

7.7

ia Utenti

Ogni proiettile conta nella seconda operazione speciale di Ghost Recon Wildlands

Tante novità in arrivo

Ubisoft aveva annunciato l’arrivo di diversi nuovi contenuti per il secondo anno di Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands, divisi in 4 distinte operazioni speciali che sarebbero uscite nel corso dei mesi.

Dopo la prima operazione, che ha visto tra gli altri il ritorno di Sam Fisher, il 24 luglio uscirà anche l’Operazione Speciale 2, che come potete vedere nel trailer rilasciato ad inizio news aggiungerà:

  • Modalità Ghost: riuscirete a sgominare il cartello di Santa Blanca con due sole armi a disposizione ma, soprattutto, senza morire mai? Nella modalità Ghost, infatti, se il vostro personaggio muore e non viene rianimato in tempo lo perderete per sempre;
  • Nuove mappe, introduzione delle sfide giornaliere e della modalità spettatore per il multiplayer competitivo online;
  • Cambiamento del sistema dei Punti Prestigio, che adesso saranno ottenibili nella campagna principale, nel multiplayer competitivo e nella nuova Modalità Ghost. Più punti accumulerete, più ricompense in-game come emote, armi, veicoli potrete ottenere;
  • Nuove missioni PvE, per ora non meglio specificate;
  • Due nuove classi per il multiplayer competitivo.

Dopo questo aggiornamento, Ubisoft moltiplica l’attrattiva di Wildlands spingendo i giocatori a ritornare nelle lande boliviane oppure a visitarle per la prima volta: quello che è certo è che le cose da fare non mancheranno.

Ghost Recon Wildlands


Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password

Sign Up