Bethesda contro Warner Bros. per il gioco mobile di Westworld

Una copia 1 a 1 di Fallout Shelter

Bethesda contro Warner Bros. per il gioco mobile di Westworld

Il gioco mobile di Westworld è finito al centro di un’aspra diatriba legale. Infatti, gli sviluppatori del titolo e il publisher (in questo caso Warner Bros.) sono stati denunciati da Bethesda. Il motivo? Il gioco sarebbe una copia di Fallout Shelter.

Westworld per device iOS e Android è stato pubblicato la scorsa settimana e stando alla denuncia di Bethesda, il progetto sarebbe stato creato sfruttando una serie di elementi provenienti dal gestionale di Bethesda. La prova regina, inoltre, è la presenza di alcuni bug già presenti nelle prime versioni di Fallout Shelter. Il codice utilizzato, dunque, sarebbe lo stesso.

Un caso decisamente spinoso, che probabilmente si risolverà in tribunale a favore di Bethesda. Il mondo dei videogiochi non è nuovo a queste diatribe legali: giusto un po’ di tempo fa, Oculus Rift fu protagonista di una contesa con Zenimax, tra l’altro proprietaria proprio di Bethesda.


Fonte

Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password

Sign Up