fbpx

Anthem: data d’uscita, trailer e moltissime nuove informazioni

Classi, DLC, Multiplayer: ecco cosa è emerso

Anthem

Anthem era uno dei giochi più attesi di questo E3 2018, ed Electronic Arts ha lasciato ad uno dei suoi titoli di punta il giusto spazio per mostrarlo agli appassionati e svelare tantissime nuove informazioni. Dopo un primo trailer cinematico che presentava il mondo di gioco ed i nemici (che trovate subito sotto), si è passati ad un’intervista con i ragazzi di BioWare che, tra le altre cose, hanno anche risposto alle domande che alcuni fan avevano fatto via Twitter:

  • Ci saranno quattro tipi di Javelin selezionabili: Ranger, Colossus, Interceptor e Storm. Ciascuno di questi può essere personalizzato sia a livello di equipaggiamento che estetico, ed avrà un aspetto fisico e delle abilità diverse rispetto agli altri. Il Ranger e lo Storm appaiono come Javelin più bilanciati, il Colossus più potente ma meno agile e l’Interceptor compensa la minore resistenza con una maggiore velocità;
  • Il gioco potrà essere affrontato da soli oppure in modalità cooperativa insieme ad amici o persone connesse online da tutto il mondo;
  • Il multiplayer sarà integrato alla campagna, e l’idea di fondo è di fare in modo che le azioni di ogni guerriero possano avere un impatto sul suo rapporto con gli altri: al momento non si è ancora specificato se ci saranno modalità competitive;
  • Non si potranno spendere soldi reali per avere vantaggi in termini di gameplay, tipo particolari oggetti od equipaggiamento od ancora casse premio;
  • È già previsto un lungo supporto post-lancio, anche se per adesso non si sa quali contenuti saranno a pagamento e quali no: BioWare ha semplicemente dichiarato che “oltre al titolo base avrete molte storie ed avventure da vivere, vogliamo che Anthem duri per anni”.

In aggiunta a questi dettagli è stata annunciata la data d’uscita del titolo: il 22 febbraio! Sarà la volta buona? Speriamo… intando godiamoci un po’ di gameplay direttamente dal palco dell’EA Play, nel corso del quale vi potrete fare un’idea più precisa del gioco: buona visione.


Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password