fbpx
Cargo

Netflix

Abbonati

Cargo, l’apocalisse zombie secondo Netflix

L'Australia diventa terra di nessuno

Continua ininterrotta la serie di film originali prodotti da Netflix, il colosso dello streaming americano. Questa volta il soggetto è l’apocalisse zombie, un argomento ben noto agli appassionati di serie tv e film horror. Da Yolanda Ramke, produttrice di Babadook, arriva Cargo, un lungometraggio che vede come protagonista Martin Freeman (Lo Hobbit, Civil War, Sherlock). Ispirato ad un corto diventato subito virale, Cargo racconta la storia di un uomo e di sua figlia, una neonata nata in un periodo difficile.

Bloccati nell’entroterra australiano nel bel mezzo di un’apocalisse zombie, i due dovranno sopravvivere ad ogni costo. Cargo è la storia di un padre costretto a trovare un ambiente sano dove lasciare sua figlia prima di essere preso dal contagio che sta distruggendo il pianeta. Il film arriverà in esclusiva su Netflix a partire dal prossimo 18 maggio. Se siete già abbonati perché non date un’occhiata a tutti i nuovi film, le serie ed i documentari in arrivo nel mese di aprile?


Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password