fbpx
Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno – Come farmare le Pietre argentee – Guida

Ni no Kuni II: Il Destino di un Regno

PC PS4
Acquista Ora
9

Superbo

8.8

ia Utenti

Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno – Come farmare le Pietre argentee – Guida

Un diamante è per sempre

Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno – Come farmare le Pietre argentee – Guida

Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno si è rivelato essere un titolo sorprendente, tanto da portarsi a casa un voto piuttosto alto sulle nostre pagine. Il mondo fantastico di Ni No Kuni II, oltre ad averci divertito e intrattenuto, ma come ogni jrpg che si rispetti richiede anche di salire di livello e ottenere i materiali giusti per potenziare le proprie armi ed affrontare al meglio le sfide che vi si parano davanti.

Farmare (ottenerne il più possibile, quindi) le Pietre argentee non solo è consigliabile ma assolutamente cruciale per potenziare le armi e a volte per risolvere alcune quest. Come fare quindi?

Uno dei modi più efficaci per ottenerle è attraverso il regno di Eostaria, ottenuto tramite il menù “Materiali” principale. Per produrne in grande quantità dovrete affidarvi alla Gilda dei Minatori e farla salire al livello 2, da quel punto in po, se avrete assegnato alla gilda personale abbastanza qualificato, inizierà a produrre in una certa quantità. Una volta che aumenterete il livello del regno a 3 poi, potrete creare altre gilde dei minatori e aumentare notevolmente la vostra produzione.

Eccole!

Ci sono altri modi per ottenerle?

Assolutamente: una volta ottenuta la vostra prima Pietra argentea, potrete comprarne altre al Mercato di Merka, a patto che lo abbiate portato a livello 2.

Saranno acquistabili anche presso Soluzioni Venturio, che trovate come mercante itinerante (l’icona del pinguino) in tutte le città maggiori del mondo, scambiando i punti ottenuti superando le sue missioni. A volte vi verranno rilasciate dai mostri sconfitti, sopratutto le Viverne che sembrano avere il tasso di drop più elevato.


Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2018 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Creative Commons: Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 2.5 Italia Game content and materials copyright ©2018 by Bandai Namco Entertainment. All rights reserved.

Inizia la sua carriera videoludica con un Game Boy e una cartuccia di Wario Land. Da allora non ha più smesso, e continua a perdere decimi all'occhio destro giocando a The Legend of Zelda e a qualsiasi titolo stuzzichi il suo (finissimo, a detta di molti) palato da videogiocatore. Quando non gioca si dedica al perfezionamento della sua imitazione di Joe Bastianich, senza disdegnare la compagnia di un buon film.

Lost Password