fbpx
FIFA Ultimate Team – TOTW 28 – L’aggiornamento del 28 marzo

FIFA 18

Miglior Sportivo – GameSoul Awards 2017
PC PS3 PS4 Switch Xbox 360 Xbox One
Acquista Ora
8.8

Imperdibile

9.9

ia Utenti

FIFA Ultimate Team – TOTW 28 – L’aggiornamento del 28 marzo

I campionati si fermano, FIFA no

FIFA Ultimate Team – TOTW 28 – L’aggiornamento del 28 marzo

Tante, tante, tante novità in arrivo per gli appassionati di FIFA Ultimate Team e non solo. Tra una Squadra della Settimana ai limiti dell’incredibile, l’anniversario di FUT ed i rumor sul prossimo capitolo della serie c’è davvero tanto da leggere anche stavolta. Partiamo subito allora, e guardate che parata di stelle si trova nel TOTW 28!

La Squadra della Settimana 28 – TOTW 28

 


A causa degli impegni delle Nazionali, sono tantissimi i campionati ad essersi fermati. Paradossalmente ciò ha giovato alla Squadra della Settimana, che concentrandosi proprio sui campioni che hanno vestito la maglia del proprio Paese si sono contraddistinti, mentre i loro compagni di club continuavano ad allenarsi in vista del rush finale della stagione.

TITOLARI

Kasper Schmeichel – Leicester – Danimarca
David Alaba – Bayern Monaco – Austria
Miranda – Inter – Brasile
Kyle Walker – Manchester City – Inghilterra
Jesse Lingard – Manchester United – Inghilterra
Andres Iniesta – Barcellona – Spagna
Paulinho – Barcellona – Brasile
Quaresma – Besiktas – Portogallo
James Rodríguez – Bayern Monaco – Colombia
Gareth Bale – Real Madrid – Galles
Marko Arnautović – West Ham – Austria

SOSTITUTI E RISERVE

Yasser Al Mosailem – Al Ahli – Arabia Saudita
Sead Kolašinac – Arsenal – Bosnia Erzegovina
Matthijs De Ligt – Ajax – Olanda
Vincent Aboubakar – Porto – Camerun
Blerim Dzemaili – Bologna – Svizzera
Miguel Layun – Sunderland – Costa Rica
Ola Kamara – Los Angeles Galaxy – Norvegia
Bryan Oviedo – Sunderland – Costa Rica
Liam Walker – Notts County – Gibilterra
Bradley Wright Phillips – New York Red Bulls – Inghilterra
Igor Coronado – Palermo – Brasile
Marc McNulty – Coventry – Scozia

 

FIFA Ultimate Team compie 9 anni: celebriamoli insieme!

Ad Electronic Arts non sfugge nulla, e figuriamoci se le sarebbe sfuggito il nono anniversario di Ultimate Team. Il solo fatto che questa speciale modalità sia durata per così tanto tempo ci da una dimensione di quanto essa sia stata apprezzata dal pubblico, e per celebrare la ricorrenza sono stati introdotti diversi premi.

Essi comprendono, ad esempio, la rosa dell’anniversario di FUT con la possibilità di cambiare posizione ai singoli giocatori, diverse Sfide Creazione Rosa, nuove Icone…insomma, tantissimi oggetti tutti da scoprire! Se volete saperne di più, vi consigliamo di dare un’occhiata a questo indirizzo.

 

FIFA 19, i rumor si rincorrono sempre di più

Il dilemma è sempre lo stesso: quanto fondo di verità c’è nei rumor che leggiamo? E quanto essi sono semplici supposizioni oppure indiscrezioni lasciate trapelare ad arte per tastare il gradimento della community? Non è dato saperlo neanche in questo caso, ma intanto noi vi riportiamo un terzetto di voci niente male che si stanno facendo largo in queste ore:

1) Addio copie fisiche: i dirigenti di Electronic Arts sorpresero tutti quando dichiararono, non molto tempo fa, che FIFA sarebbe potuto non uscire più ogni anno; sembrerebbe il primo, deciso passo verso l’evoluzione della serie in “game as a service”, ovvero un unico prodotto che si rinnova col tempo, naturalmente anche con aggiunte a pagamento trattandosi di un supporto spalmato su più anni;

2) Meteo variabile in arrivo: una nuova, imprevedibile aggiunta rischia di stravolgere in corso d’opera le partite virtuali. Come alcuni allenatori amano dire, “all’interno di una partita si giocano tante partite”, come a dire che quello che succede in un frangente della gara cambia radicalmente per diverse volte nel corso dei 90 minuti. Ed il meteo variabile potrebbe davvero andare in questa direzione;

3) Serie C italiana ed altre Leghe minori: ci sono decine di migliaia di persone che seguono la Serie C, ed EA potrebbe accontentare loro così come altri appassionati introducendo i relativi campionati italiani ed esteri di categoria. Un lavoro non da poco, considerando il quantitativo di squadre, ma è certo che alla compagnia americana non mancano le risorse.

Anche per questa settimana è tutto: ci vediamo tra 7 giorni per un nuovo, imperdibile appuntamento con la Squadra della Settimana e le principali novità di FIFA 18!


Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password