Will Wright

GDC 2018

Will Wright sta lavorando ad un nuovo gioco, e sfrutterà la tecnologia di Unity

Create mondi grazie alla vostra mente

Will Wright

Unity, compagnia all’avanguardia per quanto riguarda le performance tecniche di console, PC, sistemi mobile e tanti altri dispositivi da gioco, sta lavorando duramente per rendere sempre migliori i propri strumenti, peraltro utilizzati da moltissimi sviluppatori in giro per il mondo. Tra questi ci sono anche delle vere e proprie celebrità del mondo videoludico come Will Wright, che in passato ha ricoperto un ruolo cruciale nella serie The Sims e in Spore, tanto per citare due progetti su tutti.

Ora, Wright sembra essersi posto una nuova sfida professionale dopo 10 anni di sostanziale inattività: creare un gioco all’interno del quale siano le stesse persone a creare le ambientazioni, partendo dal proprio subconscio ed in generale dai propri pensieri. Un’idea molto ambiziosa, che lo stesso sviluppatore ha tenuto a presentare personalmente attraverso il video che potete guardare a fine news: sarà veramente possibile arrivare alla realizzazione di questo incredibile scenario?

Pensare ad un gioco che prende forma dai nostri pensieri è a dir poco eccitante, ma naturalmente siamo ancora all’inizio di questo percorso. Will Wright ha dimostrato di essere una persona cui dare credito, e vista l’idea che ha in testa speriamo riesca nei suoi intenti.


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l’evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password