Hunt: Showdown

GDC 2018

Tutta la potenza grafica di Hunt: Showdown si sprigiona

Il CryEngine all'ennesima potenza

Hunt: Showdown

Hunt: Showdown è tornato a mostrarsi nel corso della GDC che si sta tenendo in questi giorni, e lo ha fatto attraverso una tech demo che ne dimostra la potenza dal punto di vista grafico. Una potenza non solo in termini di risoluzione ma soprattutto di dettaglio, come ad esempio i movimenti della vegetazione o le movenze dei personaggi: tutti aspetti che potete notare nel video della tech demo riportata ad inizio news.

Bisogna ricordare che dietro al gioco ci sono gli sviluppatori di Crytek, che sono dei maestri in termini di tecnica e non solo. A loro dobbiamo la creazione, ad esempio, del CryEngine, motore grafico poi utilizzato da molte altre software house per i propri titoli e che, al giorno d’oggi, è arrivato alla sua quinta evoluzione: naturalmente ci si aspetta soprattutto che Hunt: Showdown si riveli un prodotto divertente ma, inutile nascondercelo, anche l’occhio vuole la sua parte.

L’uscita di questo sparatutto cooperativo si avvicina sempre di più, e non vediamo l’ora di scoprire se il talentuoso team alle sue spalle sarà riuscito a fare centro ancora una volta: le premesse ci sono tutte.


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password

Sign Up