fbpx

3D Realms presenta lo shooter old school Ion Maiden

Ecco cosa possiamo aspettarci

Dopo essere tornati sulla scena con Duke Nukem 3D, Blood e Shadow Warrior, 3D Realms non si ferma e continua con la sua produzione di giochi dal marchio decisamente old school. Questa volta il team di sviluppo ci presenta uno sparatutto in prima persona, Ion Maiden, che sarà disponibile nella sua versione finale a partire dal terzo trimestre del 2018.

Ion Maiden presenta una campagna dove Shelly “Bombshell” Harrison deve salvare Neo DC da un esercito cibernetico guidato dal Dr. Jadus Heskel. La caratteristica principale del titolo è l’assenza totale di checkpoint e di una barra della salute che non si rigenera. Presenti anche armi differenti, con tante mod e varianti. A muovere il gioco ci pensa il Build Engine, già impiegato durante la produzione di vecchi titoli di 3D Realms.

Vi lasciamo al trailer, che trovate in calce alla notizia e i primi screenshot del gioco. Ion Maiden sarà disponibile, come già detto poco sopra, dal terzo trimestre del 2018, ma su Steam trovate già una buona porzione di campagna in versione Accesso Anticipato. Continuate a seguire GameSoul per tutte le novità e gli annunci in dirittura d’arrivo!


Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password