Monster Hunter: World – Guida ai Mostri: Anjanath

Monster Hunter: World

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
8.7

Imperdibile

8.7

ia Utenti

Monster Hunter: World – Guida ai Mostri: Anjanath

Il T-Rex sputafuoco dal pessimo carattere

Monster Hunter: World – Guida ai Mostri: Anjanath

Proseguiamo con le nostre guide dedicate ai mostri di Monster Hunter World. Nella scorsa guida avevamo visto l’irrequieto Tobi-Kadachi e il suo combattimento particolarmente dinamico, questa volta parleremo del violento Anjanath, incubo di tutti i nuovi giocatori di questo gioco.

Restiamo nella Foresta antica per affrontare l’Anjanath, nemico naturale della maggior parte dei mostri in circolazione, uno dei simboli di Monster Hunter World che ritroveremo nella schermata iniziale del gioco.

Conosci il tuo nemico: Anjanath

L’Anjanath vi darà sicuramente del filo da torcere, molti cacciatori cominciano a riscontrare i primi problemi con la caccia proprio con il suo combattimento. L’Anjanath è un vagabondo, quindi dovrete spendere un po’ di tempo a cercarlo. Solitamente si sposta verso la zona 8 quando ha fame, ed è lì che è più facile incontrarlo successivamente si sposta a cacciare nella zona 1, per poi tornare verso le aree a nordest, passando per l’area tra le zone 9 e 10 dove sazio schiaccia un pisolino. Si sposta poi verso l’area 3 e torna alla 1 per cacciare nuovamente. Questo tragitto non è sempre fisso, ma rende un’idea di quanto sia girovago questo mostro. Oltre a essere particolarmente aggressivo con i cacciatori, lo è anche con tutti gli altri mostri della zona, di qualsiasi stazza siano.

Monster Hunter World: Anjanath

Informazioni sul combattimento

L’Anjanath è robusto, abbastanza veloce, non sta mai fermo, sputa fuoco, calcia, insomma è particolarmente irrequieto. Nel momento in cui vedrete delle faville di fuoco uscire dal naso del mostro, preparatevi a schivare poiché farà una fiammata di lunga gittata. Se possibile, utilizzate delle armi con danno Acqua, in modo da maggiorare i danni con l’elemento a cui l’Anjanath è particolarmente debole. Non sottostimatelo, andate preparati utilizzate Sieri armatura per aumentare la difesa, tenendo presente che, essendo il primo mostro a elemento fuoco che affronterete durante la storia, non avrete ancora accesso a delle armature con protezione da questo elemento. Portate con voi anche un Siero demoniaco per incrementare il danno. Quando giungerete nell’area compresa tra la 12 e la 10, prestate molta attenzione all’ambiente, in particolare guardate sopra le vostre teste. Noterete un gruppo di massi che viene tenuto insieme da delle radici: colpite quell’ammasso quando l’Anjanath vi si posiziona sotto per farglieli piovere addosso e provocargli un gran numero di danni.

Monster Hunter World: Dove trovare e come affrontare Anjanath

Un buon modo per tenere il mostro a bada è usare le trappole scossa: poiché potrete portarne solo una con voi, portatevi anche tutti gli intrappolatori e gli insetti elettrici per poterle creare in loco, dovreste poter così posizionare un totale di 3 trappole.

Debolezze

Vediamo ora le debolezze di questo mostro:

TESTA (può essere rotta)
Armi da taglio Molto debole
Armi contundenti Molto debole
Proiettili Molto debole
CODA (può essere tagliata)
Armi da taglio Debole
Armi contundenti Debole
Proiettili Debole

Anche le voluminose zampe posteriori possono essere rotte, ma sono estremamente resistenti rispetto alle altre due parti del corpo.

ELEMENTI
 Fuoco Immune
 Acqua  Molto debole
 Tuono Debole
 Ghiaccio Debole
 Drago Poco debole
ANOMALIE
 Veleno Debole
 Sonno Debole
 Paralisi Debole
 Scoppio Poco debole
 Stordimento Debole

Poiché l’Anjanath è una sorta di R-Rex sputafuoco, è abbastanza scontato che sarà particolarmente debole all’elemento Acqua. Avendo già affrontato lo Jyuratodus, dovreste aver preso sufficienti materiali per forgiare un’ arma della serie Jyuratodus o Acqua che vi aiuterà nel combattimento.

Ricompense (basso grado)

Sconfiggendo l’Anjanath potremo ottenere delle ricompense sia dal corpo della creatura (ricavi), una volta ucciso e squartato, sia al termine della missione (ricompense).

RICAVI
Anjanath: pelle Non comune
Anjanath: scaglia Comune
Anjanath: zanna Raro
Anjanath: osso nasale Raro
Anjanath: piastra Rarissima

Le zanne dell’Anjanath vengono naturalmente lasciate dal mostro nel corso del combattimento e ottenute rompendo la testa del mostro, così come la coda può essere ottenuta tagliandola all’Anjanath e la scaglia rompendo le zampe. C’è una piccola possibilità di ottenere la rarissima piastra rompendo la testa e tagliando la coda del mostro, per questo si consiglia sempre di concentrare i colpi su quelle due parti del corpo.

RICOMPENSE
Anjanath: pelle Non comune
Anjanath: scaglia Non comune
Anjanath: osso nasale Raro
Anjanath: coda Molto raro
Anjanath: piastra Rarissima
Osso di mostro grande Raro
Sacca fiammeggiante Raro

Set Armature e Armi

Il set di armature che è possibile forgiare con le parti di questo mostro è il set Anja, del quale potrete consultare qui la nostra guida. Le armi della serie sbloccata dall’Anjanath è la serie che ne prende il nome, Anjanath, la prima ma non l’unica a conferire un attacco con elemento base fuoco. Le armi iniziali della serie Anjanath sono le seguenti:

  • Flammenzahn (spadone)
  • Shotel fiammante (spada lunga)
  • Taglio carapace (spada e scudo)
  • Accette fiammanti (doppie lame)
  • Martello fiammante (martello)
  • Corno fiammante (corno da caccia serie Tuono)
  • Lancia-fucile fiammante (lancia-fucile)
  • Flammenbeil (spadascia)
  • Flammenkaefer (falcione insetto)
  • Fucile fiammante (balestra leggera)
  • Assalto fiammante (balestra pesante)
  • Arco fiammante (arco)

Anjanath: dove trovarlo e come sconfiggerlo - Monster Hunter World

E per questa guida è tutto, continuate a seguirci per restare aggiornati su Monster Hunter World.

Questa guida è stata scritta esclusivamente per GameSoul, è quindi vietata la riproduzione di tale guida o parti di essa senza il consenso dell’autore. ©2018 by GameSoul.it. All Rights Reserved. Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 3.0 Italia. Game content and materials are trademarks and copyrights of their respective publisher and its licensors. All rights reserved.

"Un tempo giocavo a Battlefield, finché non mi sono beccata una freccia nel ginocchio..."

Lost Password