fbpx

Ecco chi svilupperà il prossimo Call of Duty

Segnali di un chiaro ritorno

Ecco chi svilupperà il prossimo Call of Duty

Dopo Call of Duty: WWII, sviluppato da Sledgehammer Games, Activision pensa già al futuro. E come da tradizione, il prossimo gioco della serie uscirà quest’anno, confermando l’oramai appuntamento annuale con la serie. La novità però, questa volta, riguarda la quasi conferma di un rumor degli scorsi giorni.

Come vi avevamo riportato, infatti, secondo alcuni insider il prossimo gioco della serie sarebbe stato Black Ops IV. Ad oggi manca ancora la conferma ufficiale, ma durante la presentazione dei risultati finanziari del quarto trimestre dell’anno, Activision ha svelato che il prossimo episodio dello shooter è attualmente in sviluppo presso Treyarch. Sono loro gli autori originali della serie Black Ops e sono sempre loro ad aver firmato Call of Duty: Black Ops III, che ha debuttato nel corso del 2015.

A questo punto manca solamente l’annuncio ufficiale. E chissà che se negli studi di Treyarch qualcuno non stia pensando di sviluppare una modalità Battle Royale, un po’ come rumoreggiato in questi giorni per Red Dead Redemption 2. D’altronde oramai il fenomeno è stato ben sdoganato, dunque non ci stupirebbe affatto se nel prossimo Call of Duty sarà possibile ingaggiare una battaglia per rimanere l’ultimo uomo in piedi.


Fonte

Mi definisco amante dell'industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password