fbpx

Magic Soul – Planeswalker deck di Angrath

La flotta all'arrembaggio!

Magic Soul – Planeswalker deck di Angrath

Bentornati lettori in un nuovo articolo di Magic Soul, la rubrica di GameSoul che parla di Magic the Gathering. La lotta per il Sole Immortale continua e mentre scopriamo sempre più cose sul passato di Azor, sulla sua alleanza con Ugin contro Nicol Bolas e sulla storia del piano, eccoci a fare i conti con i planeswalker decks di questa espansione. Se quello di Huatli era incentrato sui dinosauri dell’Impero del Sole e quello di Jace sui tritoni degli Araldi del Fiume, ora abbiamo davanti Angrath e i pirati dell’Alleanza di Bronzo. Come gli altri planeswalker deck, anche questo contiene un mazzo precostruito di 60 carte, un inserto che spiega velocemente le regole di magic e due bustine sigillate di Rivali di Ixalan per iniziare a modificare il mazzo fin da subito. Questo prodotto è pensato per chi sta iniziando a giocare o ha iniziato da poco, quindi non abbiamo davanti un mazzo competitivo e per questo vedremo, nella seconda parte dell’articolo, una versione “migliorata” che potrà darci una mano a strappare qualche vittoria agli FNM del nostro negozio di fiducia.

Angrath

Abbiamo conosciuto Angrath come un pirata minotauro planeswalker, finito su Ixalan e rimasto bloccato per colpa del Sole Immortale. Era un fabbro su un altro piano e quando poteva si prendeva una vacanza per viaggiare su altri piani e riportare alle sue figlie regali come ricordi di quei mondi. Tuttavia, non potendo più tornare indietro, si è unito ai pirati dell’Alleanza di Bronzo, riuscendo a guadagnarsi una nave e una ciurma tutta sua, anche grazie alle catene infuocate che usa come armi. Nel suo mazzo lo troviamo come un planeswalker rosso e nero con costo di mana convertito 6 e una fedeltà iniziale di 5. La prima abilità (+2) infligge 1 danno a un avversario e a ogni creatura che quel giocatore controlla, ma nel momento in cui entrerà in campo sarà quasi sempre inutile e sicuramente gli preferiremo la seconda abilità (-3), che ci rimette in campo un pirata dal cimitero. È un planeswalker dunque molto lento che prima di riuscire ad arrivare alla terza abilità (-11), impiegherà molti turni. L’ultimatum è comunque degno di questo nome, perché distrugge tutte le creature controllate da un avversario e gli spara contro tutta la forza delle creature distrutte in questo modo. Abilità molto forte, ma molto lenta e raramente arriveremo ad utilizzarla.

Carte uniche di questo planeswalker deck: Cinder Barrens, Angrath’s Fury, Angrath’s Ambusher, Angrath, Minotaur Pirate.

Planeswalker's Deck di Angrath

Creature (25)
Daring Buccaneer
Goblin Trailblazer
Headstrong Brute
Storm Fleet Pyromancer
Swab Goblin
Swaggering Corsair
Angrath’s Ambusher
Fathom Fleet Boarder
Fathom Fleet Cutthroat
Grasping Scoundrel
Dire Fleet Captain
Dire Fleet Neckbreaker
Gilded Sentinel

Altre magie (9)
Repeating Barrage
Angrath’s Fury
Impale
Lightning Strike
Sure Strike

Artefatti (1)
Vanquisher’s Banner

Terre (24)
Cinder Barrens
11 Mountain
Swamp

Planeswalker (1)
Angrath, Minotaur Pirate

Abbiamo davanti un aggro-midrange rosso e nero con tematica tribale sui pirati. L’idea alla base del mazzo è quella di apparecchiare il campo di battaglia nei primi turni, per poi mettere sotto pressione l’avversario con una moltitudine di creature che si potenziano durante l’attacco. Perché i pirati in questo sono bravi: attaccare. Carte come Dire Fleet Neckbreaker, che regala un bel +2/+0 a tutti i nostri pirati attaccanti, si rivelerà una vera e propria chiusura, potenziando tutto il nostro esercito (anzi, equipaggio) composto solo da pirati. Altra carta degna di nota è Dire Fleet Captain, che si potenzia ogni qualvolta vede un pirata attaccante, diventando facilmente un 5/5 o un 6/6 reso minaccioso anche da carte come Sure Strike. Altro pirata degno di nota è Daring Buccaneer, una creatura che giocheremo sempre a costo 1 vista la struttura del mazzo. Nel reparto magie troviamo Impale, Lightning Strike e Repeating Barrage per eliminare i bloccanti avversari, mentre Vanquisher’s Banner potenzierà tutti quanti e ci farà pescare. Piccola menzione anche per Angrath’s Fury che non solo ci farà prendere Angrath dal mazzo, ma farà anche danno all’avversario e distruggerà una sua creatura.

Angrath

BR Pirate

Creature (26)
Daring Buccaneer
Dire Fleet Captain
Dire Fleet Poisoner
Fathom Fleet Captain
Forerunner of the Coalition
Rigging Runner
Ruin Raider
Dire Fleet Neckbreaker

Altre magie (13)
Buccaneer’s Bravado
Fiery Cannonade
Lightning Strike
Walk the Plank
Angrath’s Fury
Vance’s Blasting Cannon

Terre (20)
Dragonskull Summit
Mountain
Swamp

Planeswalker (1)
Angrath, Minotaur Pirate

Ecco una versione nettamente migliorata (e ancora migliorabile) del planeswalker deck. Per costruire e testare questa lista mi sono concentrato solo su carte del Blocco Ixalan a basso prezzo, per facilitare il loro recupero a chi ha iniziato a giocare da poco. Possiamo notare fin da subito che i colori sono rimasti gli stessi, ma la curva di mana si è abbassata notevolmente, trasformando il mazzo da un aggro-midrange rosso e nero, a un aggro puro. Rigging Runner e Daring Buccaneer sono i nostri drop a 1 veloci (utili anche se pescati in turni successivi) che permettono partenze capaci di mettere fin da subito l’avversario sotto pressione. Fathom Fleet Captain e Dire Fleet Captain sono molto utili come drop a 2, il primo capace di potenziare incredibilmente il secondo con l’avanzare della partita, permettendoci di sfruttare il mana in eccesso per generare altri pirati attaccanti. Ruin Raider è il nostro pirata pescante, andremo ad attaccare ogni turno, quindi nella sottofase finale potremo pescare una carta in più. Può sembrare una lama a doppio taglio, ma la perdita di punti vita è irrisoria e pescare quella carta in più può fare la differenza. Forerunner of the Coalition è invece il tutore del mazzo, presente in monocopia solo per andare a cercarci la nostra chiusura definitiva: Dire Fleet Neckbreaker, che potenzia tutto il nostro esercito e rende anche i 2/2 del Fathom Fleet Captain (che hanno minacciare) dei 4/2 molto pericolosi. Tra le creature troviamo anche un trick in combat molto utile, Dire Fleet Poisoner, che ci toglierà bloccanti fastidiosi o salverà un nostro pirata attaccante da morte certa.

Tra le magie possiamo vedere Fiery Cannonade, Walk the PlankAngrath’s Fury e Lightning Strike che hanno il compito di fare da rimozione sui possibili bloccanti avversari, spianando la strada alla nostra flotta piratesca all’arrembaggio. Non dimentichiamo un altro trick in combat, Buccaneer’s Bravado, che sorprenderà con un +1/+1 e doppio attacco a un nostro pirata, utile non solo a salvarlo da un blocco difficile, ma anche a chiudere la partita se lanciato ad esempio su un Dire Fleet Captain potenziato. Ultima chicca inserita nel mazzo è Vance’s Blasting Cannon (per le partite più lunghe), che ci aiuterà a far muovere il mazzo e che facilmente potrà trasformarsi in Spitfire Bastion che servirà o come rimozione per possibili bloccanti, oppure per finire l’avversario sparandogli in faccia gli ultimi danni.

Alcune delle migliorie attuabili vedono la sostituzione di Angrath con la sua versione di Rivali di Ixalan (Angrath, the Flame-Chained) e la sostituzione di Angrath’s Fury con una terza Fiery Cannonade. In questo modo miglioreremo la componente di controllo del mazzo (comunque scarsa, perché è un aggro) e la possibilità di contrastare altri aggro.

 


 

Gioco a Magic da quando avevo 14 anni, ho iniziato nel lontano 2002 e non ho mai smesso. Oltre al gioco mi sono appassionato molto anche all'ambientazione e alle storie che stanno dietro alle carte, tanto da spingermi a fondare una Wiki su magic e aprire un blog.

Lost Password