fbpx
Pillars of Eternity II data edizioni

Pillars of Eternity II: Deadfire

Miglior Gioco PC - GameSoul Awards 2018
PC PS4 Switch Xbox One
Acquista Ora
8.8

Imperdibile

9.9

ia Utenti

Pillars of Eternity II arriverà ad aprile in tre diverse edizioni

Standard, Deluxe o Obsidian?

Pillars of Eternity II data edizioni

Obsidian Entertainment è lieta di annunciare che le generose donazioni dei backer hanno sortito il loro effetto: Pillars of Eternity II: Deadfire è finalmente pronto al debutto e arriverà su PC il 3 aprile in tre diverse edizioni, una più bella (e ricca) dell’altra.

Tanto per cominciare è il caso che sappiate che i pre-order sono ufficialmente aperti e che qualsiasi edizione deciderete di fare vostra prima del lancio vi porterà come bonus tre oggetti esclusivi:

  • Il teschio di San Drogga: la fiamma verde del teschio di San Drogga non solo ti guiderà attraverso Deadfire ma ti servirà anche in combattimento. Realizzato a partire da una sciabola e dal teschio di un martire, questo accessorio letale falcerà e brucerà i nemici in combattimento.

  • Beakhead, Il Falco (in-game pet): Beakhead, il falco bianco, si è affezionato alla tua compagnia poco dopo il tuo arrivo a Deadfire. Il successo dei capitani a Deadfire dipende dalle loro ciurme e con questo spavaldo primo ufficiale avrai di certo successo per mare;

  • La bandiera nera: si dice che questa bandiera fosse issata da una misteriosa e turbolenta banda di lupi di mare di lande lontane, che tingeva le proprie vele di nero con una tintura ottenuta dall’ossidiana draconica. Scura e sinistra, ma a suo modo attraente.

Le tre edizioni di Pillars of Eternity II: Deadfire sono la Standard, la Deluxe e la Obsidian Edition. La prima comprende il solo gioco al costo di 45.99€, mentre le altre due comprendono una serie di gingilli che andremo ora a vedere.

La Deluxe Edition al costo di 54.99€ comprenderà:

  • Download del gioco;
  • Colonna sonora ufficiale di Justin Bell, incluse tracce inedite ispirate dai popoli e dalle fazioni dell’Arcipelago di Deadfire;
  • Abbigliamento ribelle: Un raffinato tricorno con benda incorporata che protegge chi lo indossa da un’ampia gamma di intrusioni oculari, oltre a dare un’aria estremamente piratesca;
  • Cosmo, il maiale spaziale: Pet che accompagna il tuo gruppo, fluttuando su un velo turchese;
  • Guida digitale per il cartaceo: Un sistema d’avventura a carta e penna sviluppato da cima a fondo da Josh Sawyer, il capo designer di Pillars of Eternity II: Deafire, e da altri membri del team di progettazione.;
  • Mappa digitale ad alta risoluzione;
  • Guida digitale, Vol. II: Creato da Dark Horse Comics, è il secondo volume della guida completa del mondo di Pillars of Eternity, pieno di leggende, folklore e luoghi perduti dell’Arcipelago di Deadfire. Questa guida digitale contiene splendide illustrazioni e affascinanti informazioni che vi saranno utili nel corso dell’avventura.

L’Obsidian Edition, al costo di 69.99€, porterà con sé tutti i contenuti della Deluxe, più il Season Pass: questo darà accesso a 3 DLC che saranno annunciati in seguito e che aggiungeranno nuove aree, esperienze, oggetti e amplieranno in senso lato il mondo di Pillars of Eternity II.

Ma non è ancora finita, perché la Obsidian Edition vedrà anche una versione fisica al costo di 74.99€ (non ancora confermato il prezzo europeo), che, data la sua concretezza, può permettersi l’aggiunta di qualche gadget reale da esporre nelle vostre camere:

  • Box esclusivo: contenente i DVD di gioco;
  • Mappa in tessuto dell’Arcipelago di Deadfire;
  • Notepad: su cui appuntare le vostre avventure;
  • Set di postcard: raffiguranti le isole del Deadfire in fantastici dettagli.

Insomma, ce n’è per tutte le esigenze e tutti i gusti, perciò scegliete la vostra edizione e correte a pre-ordinare Pillars of Eternity II: Deadfire, perché se Obsidian Entertainment riuscirà a replicare le meraviglie del primo capitolo, non ve ne pentirete di certo.


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password