fbpx
Rocket League cross play

Rocket League

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
9

Superbo

9.6

ia Utenti

Rocket League, l’ultimo passo per il Cross Play è alle porte

Un'unica grande famiglia di giocatori

Rocket League cross play

Rocket League ha ormai conquistato praticamente ogni piattaforma conosciuta: PC, PS4, Xbox One e infine Switch. Con una comunità di oltre 40 milioni di giocatori non si può certo dubitare del suo successo, ma c’è una cosa che ancora gli utenti chiedono a gran voce: la possibilità di giocare con i propri amici.

Il team di Psyonix è riuscito ad unire nel match-making alcune piattaforme: gli utenti PC possono giocare o con quelli Xbox One e Switch o con quelli PS4, quelli PS4 non possono giocare con Xbox One e Switch. Tra Microsoft Sony è quindi ancora guerra, nonostante l’apertura mostrata dalla casa americana lo scorso anno a riguardo. Sebbene sia possibile competere con giocatori di altre piattaforme, non è però possibile formare party (a meno di ricorrere a lobby private). Sembra però che qualcosa si stia smuovendo in questo senso, e a quanto riportato dal profilo Twitter del gioco, Psyonix starebbe “attualmente lavorando sul supporto al cross-platform party per un rilascio nel 2018“.

Dunque a breve i giocatori saranno in grado di formare party tra piattaforme diverse. Una cosa interessante è che l’affermazione di Rocket League Help si riferiva ad una domanda inerente PS4. Che Sony sia finalmente pronta a seppellire l’ascia di guerra? Lo scopriremo molto presto.


Fonte

Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l'uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password