Rian Johnson spiega il controverso potere di Luke ne Gli Ultimi Jedi

Ci sono le prove

Gli ultimi Jedi

Gli Ultimi Jedi è stato un film controverso, che ha indubbiamente convinto la critica ma ha spaccato la fanbase di Star Wars in due. Prima di continuare il discorso vi dobbiamo avvertire: questo post include alcuni spoiler dal film, quindi se non l’avete ancora visto e non volete rovinarvi l’esperienza, vi consigliamo di non leggere oltre.

Fra le tante critiche che Gli Ultimi Jedi ha ricevuto dai suoi fan più adirati, ne spicca una in particolare. Certo, i detrattori del film sostengono la presenza di diversi plot holes ed incoerenze con il resto della saga, ma più specificamente è stato criticato il potere di Luke Skywalker di creare un’immagine illusoria di sé stesso, una sorta di abilità della Forza mai mostrata prima e ritenuta eccessiva da molti appassionati.

Per spegnere una volta per tutte le polemiche, il regista ha postato una piccola catena di tweet mostrando prima la sua (vasta) libreria, e poi un libro in particolare: Path of the Jedi (il Cammino Jedi in italiano). Questo interessante testo è ben conosciuto dai fan di Star Wars, ed è in circolazione dal 2010, ben prima dell’acquisizione di Lucasfilm da parte di Disney.

Sotto la voce “Tecniche avanzate della Forza” si trova infatti il potere Doppelganger, che descrive esattamente l’abilità di Luke di creare un duplicato di sé stesso assolutamente indistinguibile dalla sua controparte reale. E non solo, perché Doppeganger è il grado di creare anche copie di oggetti reali, persone e persino droidi. Insomma, pare che il regista de Gli Ultimi Jedi non abbia inventato nessun potere arcano, ma si sia invece semplicemente limitato ad ispirarsi ai testi “più sacri” della fanbase di Star Wars. Basterà questo a placare le ire degli appassionati delusi?


 

Nato nel medioevo videoludico, i fantastici anni ’80, Amedeo è cresciuto con i grandi classici del gaming, passando per tutte le console sulle quali riuscisse a mettere le mani. Appassionato fino alla morte di Star Wars e The Witcher, vive fra mondi fatti di LEGO e GDR cartacei. Nel tempo libero gli piace dare legnate in palestra e leggere libri.

Lost Password

Sign Up