Il Robot di Nintendo Labo l’abbiamo già visto quattro anni fa

Nintendo Labo

Switch
Acquista Ora
9.7

User Avg

Il Robot di Nintendo Labo l’abbiamo già visto quattro anni fa

Non si butta via niente

Il Robot di Nintendo Labo l’abbiamo già visto quattro anni fa

Nintendo Labo è sicuramente l’argomento del giorno. Dell’innovazione Nintendo ne abbiamo già parlato in lungo e in largo a questo indirizzo, snocciolandovi poi successivamente le informazioni dei due kit che saranno disponibili a partire dal 27 aprile. Eppure c’è un richiamo molto particolare nel Robot che sarà protagonista del Kit omonimo. Perché sì, quel capolavoro di ingegneria tecnica di Nintendo l’abbiamo già visto in azione.

È Kotaku a toglierci ogni dubbio. Il Robot di Nintendo Labo in realtà altro non sarebbe che un’evoluzione di quel vecchio Project Giant Robot. Non ve lo ricordate? Si tratta di quella sorta di tech demo creata da Shigeru Miyamoto e mostrata all’E3 2014. All’epoca Nintendo era in piena corsa con Wii U e cercava a tutti i costi un modo per rilanciare il pad gigante. Il concept di Project Giant Robot d’altronde è lo stesso che abbiamo visto ieri sera: un robot impegnato a distruggere tutto ciò che incontra sul suo percorso, utilizzando il nostro corpo come controller.

 

Cosa impariamo da questa lezione? Che non si butta via niente, nel vero senso della parola. Forse Miyamoto e soci erano arrivati davvero troppo in anticipo su un’idea del genere perché oggi, applicata a questa sorta di Do It Yourself marchiata Kyoto, sembra davvero funzionare. Well Done, Nintendo.


Fonte

Mi definisco amante dell’industria dei videogiochi. Adoro ogni sfaccettatura di questo mondo e ho deciso di farne, in qualche modo, il mio lavoro. Quando non scrivo (e non gioco, ovviamente) mi diletto tra la chitarra, il calcetto e le serie TV.

Lost Password