Il Nintendo 3DS soppiantato da Switch? Neanche per sogno!

Kimishima-san nega l'abbandono della portatile

Il Nintendo 3DS soppiantato da Switch? Neanche per sogno!

Fin dall’uscita di Switch, appariva chiaro che il Nintendo 3DS potesse aver trovato in casa il suo peggior rivale: una console nuova, innovativa, portatile, e con una gamma di titoli potenzialmente molto interessante come poi è effettivamente stato. La console è andata forse oltre le aspettative della compagnia giapponese, ma questo non vuol dire che il 3DS verrà abbandonato visto che, a sentire il Presidente Kimishima, il supporto alla piattaforma uscita nel 2011 durerà ancora.

Forse gli ultimi mesi non sono stati i più stellari in quanto a giochi usciti, ma sono arrivati comunque una serie di titoli mica male: Metroid: Samus Returns, Mario & Luigi: Superstar Saga, Kirby: Battle Royale, Fire Emblem: Warriors ed altri ancora. Da Nintendo arriva la conferma che la console non verrà abbandonata, e che anzi l’andamento della stessa è stato talmente soddisfacente nell’ultimo periodo da spingere ad intensificare gli sforzi per far uscire nuovi giochi anche nel corso dei prossimi mesi /anni.

Negli ultimi Direct sono stati annunciati molti titoli per 3DS, alcuni con una data di uscita anche molto ravvicinata: non resta che aspettare e vedere, potrebbero esserci diverse sorprese in arrivo!


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l’evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password