Bungie ammette: “abbiamo sbagliato con l’espansione di Destiny 2”

Destiny 2

Miglior Gioco PC - GameSoul Awards 2017
PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
8.8

User Avg

Bungie ammette: “abbiamo sbagliato con l’espansione di Destiny 2”

Sono stati fatti degli errori, ora rimediamo

Bungie ammette: “abbiamo sbagliato con l’espansione di Destiny 2”

A volte, quando fruiamo di un prodotto di intrattenimento, rimaniamo delusi: è qualcosa di inevitabile, e naturalmente i videogiochi non sfuggono a questa regola. Ma ci sono situazioni diverse, e modi diversi per affrontare la questione, ed uno dei tratti caratteristici del mondo videoludico è la possibilità di tornare indietro per rimediare agli errori commessi. Questo è il caso di Bungie, che in un post apparso sul proprio blog ufficiale si è rivolta ai giocatori di Destiny 2 affermando di aver preso delle decisioni sbagliate con il lancio de La Maledizione di Osiride:

La prima espansione è uscita da pochi giorni, e senza mezzi termini ammettiamo di aver fatto degli errori. Molte persone all’interno della community si sono lamentate del fatto che, non avendo acquistato il DLC, gli sono preclusi il Raid al livello massimo di difficoltà e il Cala la Notte, oltre a dei problemi con gli obiettivi / trofei correlati a questa nostra scelta. Fin da quando è uscito il primo Destiny, abbiamo sempre mantenuto delle attività disponibili per tutti, soprattutto nell’endgame come per esempio nelle Prove di Osiride. Porremo rimedio a tutto questo, e vi ringraziamo per la pazienza ed il supporto che ci date.

Un comportamento lodevole, visto che non è da tutti fare autocritica. Ognuno si farà la propria idea sull’intera vicenda, ma intanto era importante informare i tanti possessori di Destiny 2 che ci sono delle novità in vista: noi continueremo a seguire questo immenso universo, rimanete con noi per saperne di più.


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password

Sign Up