Il capo dei team PlayStation svela un retroscena su Ghost of Tsushima

Ghost of Tsushima

PS4

Il capo dei team PlayStation svela un retroscena su Ghost of Tsushima

Il momento era arrivato

Il capo dei team PlayStation svela un retroscena su Ghost of Tsushima

Il capo dei PlayStation Worldwide Studios, Michael Denny, è stato intervistato da Gamespot ed ha rilasciato delle interessanti dichiarazioni a riguardo delle proprietà intellettuali di Sony e, in particolar modo, sull’annuncio di Ghost of Tsushima, il nuovo gioco di Sucker Punch. Il titolo è stato presentato nel corso della recente Paris Games Week, ed erano quasi tre anni che gli appassionati attendevano notizie dallo studio che ha dato i natali, tra gli altri, alla saga di inFamous.

Le tempistiche degli annunci, secondo il dirigente, sono molto delicate da gestire, ed anche in questo caso la scelta è stata ponderata con cura:

Non è sempre facile capire quando presentare un gioco. In passato anche noi di Sony abbiamo rivelato dei progetti con troppo anticipo, e crediamo di aver tratto una lezione dai nostri errori. Ghost of Tsushima è un buon esempio di titolo atteso da molti fan, ma che aveva bisogno di entrare in una fase avanzata di sviluppo prima di essere mostrato: non potevamo rischiare di anticipare i tempi, e siamo ragionevolmente sicuri di aver preso la giusta decisione

Stando a quanto riferito sempre da Denny, il titolo è giocabile ed in grande forma: lo rivedremo sicuramente alla Playstation Experience, dove contiamo di scoprire ulteriori dettagli. Rimanete con noi per tutte le novità su questo nuovo, interessante progetto.


Fonte

Straordinariamente attratto da tutto ciò che il videogioco rappresenta, ne seguo l'evoluzione in tutti i suoi aspetti augurandomi di assistere ad una costante crescita, che è quello che sta accadendo da decenni. Il videogioco è versatile, emozionante, capace di intrattenere e di regalare momenti memorabili: come si fa a non adorarlo?

Lost Password