OnePlus 5T disponibile alla vendita

Stile ed innovazione allo stesso prezzo di prima...

OnePlus 5T disponibile alla vendita

OnePlus, forte di anni di esperienza e di “flagship Killing” rende disponibile alla vendita,  a poco più di un anno dal rilascio del modello originario, la versione riveduta di OnePlus 5, debitamente rinominato OnePlus 5T. Cedendo dunque alle lusinghe di un mercato in costante espansione, che vede nel rilascio a cadenza annuale di terminali aggiornati, ottimizzati e più performanti, l’azienda cinese non ha però tradito la propria filosofia di base, volente in un rapporto qualità/prezzo a dir poco eclatante la ragion prima dell’acquisto dei suoi terminali.

Questa “T-version” della quinta serie si differenzia, almeno esteticamente, dal proprio predecessore per uno schermo più grande (ben 6,01″) e borderless, abbracciando dunque la “moda” del momento che vede tutti i produttori, Apple in testa con il suo nuovo iPhone X, produrre display senza cornice alcuna e lo spostamento motivato, per l’appunto dalla sopraccitata variazione, del sensore di impronte sul retro, in una posizione che ben ricorda quella già presente in tutta la gamma Huawei dotata di questa funzione.

OnePlus 5T eredita dal suo progenitore la struttura mista metallo-vetro, accorpando alla stessa un display AMOLED confacentesi al rapporto 18:9, prodotto da Samsung e capace di regalarci una risoluzione di 1080×2160. Il comparto fotografico, già prestazionalmente di gran caratura nel precedente modello, è stato ulteriormente migliorato aggiornando la doppia fotocamera posteriore da 16 a 20 Mpixel, perdendo però la funzione di zoom digitale 2x: invariata invece la fotocamera frontale. Lo spostamento nella parte posteriore della scocca del sensore di impronte ha permesso l’implementazione nel display borderless di un sensore di riconoscimento facciale, strizzando furbescamente l’occhio al trend lanciato dalla casa di Cupertino con il suo ultimo iPhone.

Passiamo ora in rassegna una scheda tecnica dettagliata, in modo da valutare accuratamente l’ultimo nato in casa OnePlus.

  • Schermo: 6,01” AMOLED Full HD+ (1.080 x 2.160 pixel, 18:9) 401 ppi
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 835 – GPU Adreno 540
  • RAM: 6/8 GB di RAM LPDDR4X
  • Memoria interna: 64/128 GB
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel Sony IMX 398, f/1.7, pixel da 1,12 µm + 20 megapixel Sony IMX 376K, f/1.7, pixel da 1 µm, dual LED flash
  • Fotocamera frontale: 16 megapixel Sony IMX 371, f/2.0, pixel da 1 µm
  • Connettività: dual nano SIM, LTE Cat. 12, Wi-Fi ac 2×2 MIMO 2,4/5 GHz, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, USB 2.0 Type-C, jack audio
  • Batteria: 3.300 mAh con Dash Charge 5V/4A
  • Dimensioni: 156,1 x 75 x 7,3 mm
  • Peso: 162 grammi
  • OS: Android Nougat con OxygenOS (Android Oreo arriverà in poche settimane)

OnePlus 5T è disponibile da due giorni sul sito OnePlus, al prezzo di 498,99€ per la versione 64GB/6Gb Ram e di 558,99€ per la versione 128Gb/8Gb Ram. 


 

L’Atari 2600 gli aprì una nuova prospettiva di vita; il PC, sin dagli arbori, fu la sua casa natale: dal 2008 è disperso nella wasteland alla ricerca di bamboline della Vault-Tec…

Lost Password