Assassin’s Creed Origins, annunciati i contenuti post-lancio

Assassin’s Creed Origins

PC PS4 Xbox One
Acquista Ora
8.6

Imperdibile

9.6

User Avg

Assassin’s Creed Origins, annunciati i contenuti post-lancio

A gennaio si va a caccia di faraoni zombie

Assassin’s Creed Origins, annunciati i contenuti post-lancio

Assassin’s Creed Origins promette di essere un’avventura immensa fin dall’uscita, ma ciò non significa che non possa essere ulteriormente espansa, cosa che Ubisoft ha intenzione di fare con una serie di DLC a partire… beh, da subito.

Il Season Pass, compreso nella Gold Edition del gioco o acquistabile separatamente al costo di 39.99€, comprenderà due missioni aggiuntive che andranno ad aggiungere svariate ore di storia, oltre ad equipaggiamento esclusivo e crediti Helix. Nel dettaglio:

  • Un pacchetto di 500 crediti Helix, disponibile al lancio;
  • La Lama della Calamità, disponibile anch’essa al lancio;
  • Pacchetti Horus e Centurione Romano, arriveranno a novembre 2017 e includeranno outfit, scudi, armi e montature aggiuntive;
  • The Hidden Ones, porterà i giocatori ad affrontare le forze dell’Impero Romano e seguirà la crescita della Confraternita in una nuova regione.
  • The Curse of the Pharaohs, riporterà alla vita (o meglio alla non-morte) i faraoni del passato e trascinerà gli assassini in un nuovo mistico reame, in cui incontreranno temibili nemici come i guerrieri di Anubi e scorpioni giganteschi.

Questi ultimi due DLC saranno rilasciati rispettivamente a gennaio e marzo 2018 e aumenteranno il livello massimo raggiungibile, permettendo al personaggio di progredire ulteriormente e imparare nuove tecniche.

Ma non è tutto, oltre ai DLC a pagamento sarà rilasciata una serie di contenuti gratuiti, che aggiungeranno nuove sfide e persino qualche esperienza istruttiva per tutti i possessori del gioco:

  • Il Bazaar del Nomade, un mercante girovago fornirà missioni giornaliere da completare in cambio di ricompense succulente;
  • Photo Mode, permetterà ai giocatori di immortalare e scambiare scatti dei meravigliosi paesaggi egiziani;
  • Prova degli Dei, durante eventi speciali si svolgeranno epiche battaglie contro gli Dei egizi, con in palio prestigiosi premi;
  • Modalità Orda, rinchiuderà gli assassini nell’Arena dei Gladiatori, dove dovranno vedersela con ondate di nemici per ottenere il punteggio più alto e così il diritto di sbeffeggiare i propri amici;
  • Discovery Tour, trasformerà il gioco in un museo animato, dando la possibilità a tutti di approfondire le loro conoscenze sull’affascinante mondo dell’Antico Egitto, grazie a visite guidate di storici ed egittologi.

Assassin's Creed Origins

Mentre i primi due contenuti saranno presenti fin dal lancio, Prova degli Dei arriverà due settimane dopo, e Modalità Orda e Discovery Tour si faranno attendere fino a inizio 2018.

Assassin’s Creed Origins sarà disponibile per PS4, Xbox One e PC a partire dal 27 ottobre, ma come avrete capito sarà solo l’inizio di un’avventura che ci accompagnerà per molto, molto tempo.


Cresciuta con un fratello più grande di 7 anni, le console sono state il suo pane quotidiano fin dalla nascita. Dopo l’uscita della PlayStation si è buttata sui j-rpg, ma nel suo cuore rimane indelebile il ricordo del riccio supersonico targato Sega.

Lost Password